Cerca

I progressi costanti dell'Olympic Collegno 2007 di Giovanni Morgigno

Olympic Collegno 2007

Olympic Collegno 2007

La stagione sta per finire ed è tempo di alcuni bilanci anche per i Pulcini 2007 dell'Olympic Collegno. I ragazzi allenati dall'istruttore Giovanni Morgigno si sono ritagliati il loro spazio nonostante molte difficoltà dovute ai tanti cambiamenti dell'estate scorsa, ma soprattutto per aver affrontato un campionato primaverile che avrebbe scoraggiato chiunque visto il blasone delle avversarie.

L'Olympic è infatti stato inserito in un raggruppamento comprendente anche il Torino di Avenati e i primi gruppi di Lascaris, Rosta, Chisola, Pianezza ed Alpignano. Insomma, il girone più complicato dell'intera categoria dei Pulcini 2007. Ma è nei vari tornei disputati durante la stagione che i collegnesi hanno potuto dimostrato il loro valore, raccogliendo anche due prestigiosi secondi posti, di cui uno in una manifestazione a Rivoli dietro solo al Rosta.

Morgigno è approdato all'Olympic nell'estate scorsa dalla Marco Ferrante Soccer School, e del suo primo anno traccia un bilancio positivo: «Sono soddisfatto di quanto fatto. Sono arrivato in una società da costruire e avevo molti bambini che non avevano mai giocato a calcio o che giocavano in terzi gruppi». Ma anche grazie ad un costante allenamento: «Lavoriamo molto sull'intensità anche perché i bambini erano molto lenti e facciamo sempre 10 minuti di partitelle, comunque seguiamo il programma di Vito Redavid. Facciamo un po' di fatica in campionato anche perché il girone è proibitivo, ma è quando facciamo i tornei che dimostriamo i progressi».

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Terzo Tempo

Caratteri rimanenti: 400

Edicola DIgitale