Cerca

Barracuda-Lenci Poirino Pulcini B: Micca trascinatore, Morelli un cecchino

f91de8b1-f713-48c3-bd01-14add6cee886

Barracuda-Lenci Poirino, Pulcini B

I ragazzi del 2011 di Barracuda e Lenci Poirino hanno fatto il loro esordio nelle categorie della Scuola calcio e si può dire che non abbiano per nulla sfigurato. La squadra ospite è apparsa più preparata e matura e ha meritato la vittoria per 3 a 1. I padroni di casa hanno fatto vedere buone cose in fase di ripartenza e quando hanno dovuto chiudere gli spazi alle avanzate del Lenci che per larghi tratti ha avuto in mano il pallino del gioco. La prima metà della prima frazione di gioco è un assedio: la squadra di Cavaglià tiene il possesso palla ed è brava a risalire il campo grazie a uno-due veloci e precisi. Dopo una serie di tiri fuori misura, il vantaggio arriva al 10' quando Micca è bravo a far scendere un pallone alto e colpirlo con potenza e precisione: nulla da fare per Iannacone. Nel primo tempo i ragazzi di Furfaro hanno sofferto molto l'aggressività degli ospiti che non hanno lasciato spazio al giro palla basso del Barracuda e hanno iniziato il pressing fin dalla trequarti avversaria. Nel secondo tempo, nonostante il Lenci Poirino sia bravo a mantenere il possesso palla, la squadra di casa mette la testa fuori dal guscio e si fa vedere in avanti grazie a contropiedi veloci che ribaltano l'azione in pochi secondi. All'8' è ancora Micca a colpire: tiro potente da fuori area che colpisce prima la traversa e poi gonfia la rete. Al 14' arriva il gol d'autore di Morelli che sfrutta un rilancio fuori misura di Albertengo per colpire di prima dalla distanza e infilare il pallone sotto la traversa: potenza e precisione per il gol che ha riacceso le speranze del Barracuda. Nella terza frazione, però, il Lenci Poirino chiude definitivamente la partita. All'approssimarsi del triplice fischio finale, Giresi raccoglie in area un pallone rasoterra proveniente dalla fascia e da pochi metri trasforma in rete. La compagine di Furfaro può ripartire da quanto fatto vedere nel secondo e nel terzo tempo quando la squadra ha acquisito maggior fiducia e si è fatta vedere più spesso in proiezione offensiva. I ragazzi di Cavaglià hanno dimostrato di essere una squadra già pronta per la categoria, con qualche miglioramento in fase di costruzione dal basso e un po' più di precisione davanti alla porta, il Lenci Poirino potrà togliersi parecchie soddisfazioni in questa stagione.
 

Morelli Barracuda Pulcini B
Emanuele Morelli del Barracuda

Tabellino Barracuda-Lenci Poirino 1-3 RETI (0-1, 1-1, 0-1): 10' Micca (L), 8' st Micca (L), 14' st Morelli (B), 10' tt Giresi (L). BARRACUDA: Iannacone, Badenchini, Baloi, Hidalgo, Carena, Morelli, Sidoti, Zappatore, Bulgaru, Rossetti. All. Furfaro. LENCI POIRINO: Albertengo, Mantovani, Gonella, De Gennaro, Taverna, Tedeschi, Giresi, Micca, Della Ferrera. All. Cavaglià. MIGLIORI: Morelli, Micca.  

Micca Lenci Poirino Pulcini B
Cristian Micca del Lenci Poirino

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Terzo Tempo

Caratteri rimanenti: 400

Edicola DIgitale