Cerca

Nichelino Hesperia – Barracuda Pulcini B: Dessi e Castiello incantano, che partita a Nichelino.

Nichelino Hesperia 2011

Nichelino Hesperia 2011

Bella partita andata in scena in quel di Nichelino tra i Pulcini 2011 tra l'Hesperia di Gentile e il Barracuda di Furfaro. I ragazzi di casa vincono 2-0 al termine di un match giocato con grande intensità , gli ospiti sono stati bravi a restare in partita fino all’ultimo.   Il Nichelino Hesperia parte forte Castiello e   Avataneo   si propon gono  spesso sulla fascia  mettendo   in mezzo palloni velenosi    il  vantaggio  biancoblù  arriva   proprio da un cross in area del numero 10  che cogli e uno sfortunato Gallucci , il difensore devia la sfera verso la propria porta sorprendendo Iannacone. I padroni di casa sulle ali dell’entusiasmo continuano ad attaccare e a rendersi pericolos sfioran do  più volte il raddoppio con  un palo e una grande conclusione di Dessi . Il Bacigalupo fatica ad uscire dalla propria metà campo  ma il Nichelino, complice tanta sfortuna,  non riesce a chiudere il match  e sugli sviluppi di un contropiede rossoblù rischia di regala re il pareggio con un retropassaggio alto che esce di un soffio.   Il terzo tempo viene giocato meglio dai padroni di casa che cercano in tutti i modi il 2-0 ma la difesa ospite è brava a chiudersi  e a resistere  agli assalti di un Dessi scatenato che impegna Iannacone e prende il suo secondo legno di oggi . A pochi istanti dal fischio finale un bel passaggio del 4  biancobl ù  mette  Stifanelli  tutto solo davanti al portiere che non può evitare i l gol.     Nichelino Hesperia – Barracuda 2-0   RETI:  7’ Gallucci (B) e 14’ tt   Stifanelli  (N).    Nichelino Hesperia:  Sciulli Avataneo , Castiello, Dessi, Ferrucci, Greco, Mauro,  Stifanelli , Todesco, Amato.  All . Gentile.  Dir : Ferrucci.   Barracuda:  Iannacone, Baldi, Hidalgo, Carena, Morelli, Sidoti, Zappatore, Gallucci, Rossetti, Bernardi.  All Furfaro Dir :  Gallucci.  
Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Terzo Tempo

Caratteri rimanenti: 400

Edicola DIgitale