Cerca

KL Pertusa - Cit Turin Esordienti Misti: lo spettacolo è rosa, la spunta la squadra di Sanseverino

Emma Tironzelli, Cit Turin

Emma Tironzelli, Cit Turin

Le ragazze del KL Pertusa esordiscono in casa contro un cliente decisamente ostico: il Cit Turin. Una partita divertente e intensa, giocata all'arma bianca dalle padrone di casa che però cedono alla distanza per 5-2. Gli spalti sono gremiti, rumorosi e debitamente distanziati in via Genova per l'esordio casalingo, l'atmosfera da grande occasione richiama anche i maschietti degli Esordienti del Pertusa, stupiti dalla bravura delle coetanee. Sempre un piacere constatare l'interesse sempre maggiore verso il calcio femminile, soprattutto tra i più giovani. Il Cit Turin, in una luccicante divisa giallo-arancio, è impaziente di cominciare, e si vede. Fin dai primi secondi pressa altissimo e la difesa del Pertusa, spiazzata, perde una palla sanguinosa. Angelini, protagonista della giornata, gonfia la rete dopo appena trenta secondi. Il primo tempo segue un canovaccio ben preciso: il Cit Turin attacca e pressa, il Pertusa si difende come può e prova ad affacciarsi nella metà campo avversaria grazie all'energia di Perna e Di Giorgio. Al minuto 10, però, seconda doccia gelata per le ragazze di Guido. Punizione sulla trequarti affidata al destro potente di Amerio. La giovane centrocampista opta per un cross sul secondo palo, in area si forma un mischione selvaggio in cui tutti prendono tutto ma nessuno colpisce la cosa più importante: la palla, che rimbalza docilmente in rete.

Doria, Kl Pertusa
Doria, Kl Pertusa

Dopo il 2-0, in apertura di secondo tempo il Pertusa reagisce con una scatenata Perna, che semina il panico sulla fascia sinistra; involata a rete, Tironzelli spegne i suoi sogni di gloria con una chiusura da difensore navigato. Sulla ripartenza, Angelini sfiora il gol del giorno: salva una palla praticamente già uscita, scappa sul lungolinea e tira da posizione impossibile. La palla dà un bacino al palo ed esce. La seconda frazione è l'opposto della prima: il Pertusa spinge, complice una solida difesa che argina le avversarie, e infatti non può che finire in un solo modo. Punizione, Perna se ne incarica con personalità e con un colpo da biliardo riapre la contesa. Peccato per loro che Angelini decida di ristabilire subito le distanze, in un gol-fotocopia del primo. Neanche il tempo di feteggiare, è 1-3. Punte nel vivo, sembra che nel terzo tempo le giovani ragazze di Lingotto non riescano a reagire, fino a quando sale in cattedra Doria. La giovane leonessa combatte su ogni pallone e sembra che abbia davvero un polmone aggiuntivo. Purtroppo per lei non basta a raddrizzare la contesa, dalla parte opposta Monticone e Gualandi fanno il bello e il cattivo tempo. Al termine di un'azione quasi da futsal, Monticone, liberata da uno splendido filtrante proprio di Gualandi, mette in mezzo per la rapidissima Montinaro che fa 1-4. Appena dopo, Monticone alza un campanile che imbrocca l'angolo fortunato e s'infila sotto la traversa. 1-5, partita chiusa. Chiusa, certo, tranne che per Doria, che s'inventa un'azione pazzesca, un misto di potenza e velocità, e insacca il definitivo 2-5, un gol decisamente meritato, è lei la migliore in campo delle padrone di casa. Grande prestazione delle ragazze di Sanseverino, guidate dalla talentuosa Angelini, che sfruttano una panchina lunga e una fisicità dirompente per avere la meglio del KL Pertusa, che paga caro i primi traballanti minuti. KL PERTUSA - CIT TURIN: 2-5 RETI: 1' Angelini, 9' Amerio, 15'st Perna, 16'st Angelini, 10'tt Montinaro, 17'tt Monticone, 20'tt Doria. KL PERTUSA: Sabato, Rebaudengo, Cipriano, Lo Voi, Doria, Di Giorgio, Arra, Perna, Mosso. All. Guido. Dir: Fantozzi, Venturini, Russo. CIT TURIN LDE: Cravero, Vargas Lujan, Cecchetto C., Sadun, Stra, Tironzelli, Gualandi, Monticone, Cecchetto S., Angelini, Leon Antenaza, Trucco, Valle, Amerio, Dolzan, Montinaro. All. Sanseverino. Dir: Gualandi, Lucco Castello, Dolzan.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Terzo Tempo

Caratteri rimanenti: 400

Edicola DIgitale