Cerca

News

2 nuovi terreni e figure specifiche in ogni campo: i biancoblù moltiplicano le aspettative

Dall'importanza di dare continuità negli allenamenti alle novità della programmazione in casa Moncalieri Calcio

2 nuovi terreni e figure specifiche in ogni campo: i biancoblù moltiplicano le aspettative

I Pulcini 2012 al trofeo Papà Lovera

«È importante consolidare le basi già solide che abbiamo cercato di mettere nell’ultimo anno di lavoro e nella prossima stagione siamo molto contenti di poterlo fare potendo contare su due nuovi campi in sintetico più una palestra al coperto per i più piccoli. Elementi che consentiranno assoluta continuità per puntare a innalzare il nostro standard qualitativo». Esordisce con entusiasmo il Responsabile Tecnico Scuola Calcio del Moncalieri Leo Carrozzo per presentare una stagione 2022/2023 che è già iniziata sotto i migliori auspici.

Grande successo nei camp estivi delle ultime settimane, test match al Testona Stadium con la Juventus Academy Arabia Saudita per i 2011 e 2012 e ora ecco pronto l’organigramma istruttori al quale si aggiungono mental coach e figure specifiche per l’Attività di base in un progetto che oltre a tecnica e principi di gioco consisterà anche di una parte dedicata agli aspetti coordinativi.

ORGANIGRAMMA 2022-2023

Concentrandosi sui nomi per le panchine della Scuola calcio biancoblù, situazione in divenire per quanto riguarda i classe 2010 attualmente inseriti in un gruppo misto che però si punta a convertire in annata piena e che sarà guidato da Emanuele Prandino. Doppia conferma sugli Esordienti 2011: continuano il proprio percorso con l’annata Filippo Correale e Fabrizio Vallone.

Due conferme anche per i Pulcini secondo anno, con Luca Siracusa e Francesco Esposito sempre impegnati con i loro 2012. Salgono poi i 2013 dopo l’ultima stagione nei Primi Calci e per introdurli al calcio a 7 ecco ancora Alessandro Povero e Luigi Della Cera oltre a Gianluca Scollo, l’anno scorso sui 2014.

Rassegna panchine che continua proprio con i 2014: altre due conferme che rispondono ai nomi di Antonio Granatiero e Leonardo Femia. Novità invece nei 2015 con l’arrivo di Giuseppe De Logu, in passato su tante panchine prestigiose (Cbs e Vanchiglia tra le altre). Infine sulle annate 2016/2017 c’è Clara Tricarico, istruttrice dei Piccoli Amici che sarà specializzata sull’insegnamento della parte motoria.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Terzo Tempo

Caratteri rimanenti: 400

Edicola DIgitale