Cerca

News

Iscritti triplicati e sempre in prima linea per il futsal: ecco i programmi oronero

Emanuele Sichera tra i nomi per l'organigramma della Torinese e l'entusiasmo per migliorarsi ancora

Torinese

Obbiettivo consolidamento per la Torinese nella prossima stagione (foto Facebook Torinese)

Stagione terminata in crescendo che aumenta le aspettative verso gli oronero della Torinese. Un progetto che continua a portare frutti e il primo a esserne cosciente è il Responsabile della Scuola Calcio Emanuele Sichera: «Siamo pronti per ripartire con grande entusiasmo. La Torinese è una società giovane e in continua evoluzione per migliorare. Siamo passati in un anno da 40 a 130 iscritti nella Scuola Calcio ed è ovvio che questo comporta più lavoro e più consapevolezza nell’offrire ad ogni ragazzo che ci sceglie un’offerta formativa del miglior livello possibile».

Sguardo ampliato anche dal progetto futsal che la società di via dei Gladioli sta portando avanti con convinzione: «Come Responsabile dell’Attività di base sto spingendo molto con gli allenamenti di calcio a 5 e l’inaugurazione delle tre palestre per farlo è una cosa che aggiunge valore alla nostra offerta. Il calcio a 11 può trarre tanto dallo stile di gioco del futsal, ed è una cosa che stiamo vedendo con i bambini. Le annate coinvolte negli allenamenti vanno dai 2012 ai 2017, e notiamo tantissimo la crescita tattica che riescono ad applicare anche nel campo in erba». Ad occuparsi della preparazione nel futsal è proprio il Responsabile della Scuola Calcio, oltre a Savi Carlone e Mirko Cucinotta: «Figura di riferimento del calcio a 5 che ha calcato anche i campi della Serie A, e che ci dà un grande contributo – sottolinea Sichera».

L'ORGANIGRAMMA

Primi Calci 2016/17 dove la Torinese continua a puntare sulla formazione delle istruttrici Giulia Crivellari e Sara Chiattone. Piccoli Amici 2015 poi ancora sotto la direzione di Giuseppe Concolino, a Luca Sperandio affidati i 2014 dopo l’esperienza dello scorso anno al fianco di Callipo con i 2012.

Nei Pulcini 2013 confermato Antonino Gregorio. Stessa sorte per Sergio Callipo con i 2012 dopo l’ottimo lavoro della scorsa stagione, probabile la creazione di una seconda squadra vista la numerosa adesione registrata per l’annata.

Primo anno degli Esordienti con qualche revisione. Prima affidati all’esperienza di Carlo Implicito in uscita dal Bsr Grugliasco che poi, per motivi lavorativi non ha potuto conciliare con gli orari dei 2011. Al suo posto abbiamo contattato una persona di altrettanta esperienza e abilità nel far crescere i ragazzi, Antonio Pisciotta. Implicito rimane comunque alla Torinese vista la fermezza con cui lo ha voluto Sichera, e allenerà i 2007. Infine i 2010 che dopo la guida di Angelo Cavadore ripartono da Savi Carlone, appena patentato Uefa C, con l’aiuto di Bruno Bosco.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Terzo Tempo

Caratteri rimanenti: 400

Edicola DIgitale