Green Card per Melloni, Ruffino e Orbaniello

0
206
Green Card
Green Card

Insieme ai giovani giocatori della Scuola calcio piemontese, a tornare sui campi tocca anche alle Green Card, alias il cartellino verde. Ricordiamo che il premio della federazione è legato alla realizzazione da parte dei giocatori o anche degli istruttori e dirigenti di gesti di sportività, come annullare un gol alla propria squadra o correggere una decisione del dirigente-arbitro. Il primo ragazzo premiato che citiamo in questo neonato elenco è il 2007 Riccardo Melloni, che, nella sfida tra l’Accademia Real Torino e la sua Cbs, dopo una parata di Destiny Okojie si complimenta con l’estremo difensore. Per trovare altri cartellini verdi dobbiamo fare un salto di categoria fino ai 2009 dove vengono premiata William Ruffino e Gabriele Orbaniello dell’Union Bussoleno Bruzolo autori di gesti di sportività nella partita contro il Don Bosco Rivoli. Il primo, durante i giochi a confronto, assegna un gol ai rivolesi; mentre, il secondo, durante i tempi regolamentari, corregge una rimessa dal fondo assegnata in proprio favore in calcio d’angolo per gli avversari.

Restando sempre tra i Pulcini 2009, chi rientrerebbe nei cartellini verdi per gesti tecnici notevoli è sicuramente Federico Montebruno del gruppo del Pecetto guidato da Marco Brazzo. Ebbene, il giocatore bianco-verde contro il Lenci Poirino ha strappato applausi con il suo gol, che ha realizzato dopo essersi lanciato da metà campo ed aver fatto fuori un avversario con una veronica.
Insieme a lui va citato il portiere Andrea Del Conte del Gassino San Raffaele che per evitare di subire gol vola all’angolino alto.