Top Cup – Bardonecchia 2010, la Scuola calcio ritorna in alta Val di Susa

0
98
accademia torino bardonecchia
Tra gli organizzatori, c'è anche l'Accademia Torino

Tra il 31 maggio ed il 2 giugno scorso è andata in scena tra le montagne della Val di Susa, la  ‘Top Cup – Bardonecchia 2010’, una delle più belle ed emozionanti manifestazione per la Scuola calcio. Nello splendido scenario di Bardonecchia è stato rinnovato anche per quest’anno, e negli stessi giorni, l’appuntamento con il torneo nazionale. Per fare qualche numero della passata stagione, nei tre giorni di fine primavera sono state disputate 250 partite, che hanno visto la partecipazione di 680 giocatori con 1200 accompagnatori. Numeri da capogiro se si pensa che si è trattato solo di una prima edizione.

Quest’anno la manifestazione sarà organizzata da We Eventi, società organizzatrice di eventi con all’interno anche un tour operator, condizione necessaria per organizzare questo tipo di manifestazioni. Promotori di questa iniziativa sono Giorgia Contu insieme con Paolo Bonacina e Marco Mameli, rispettivamente presidente e Responsabile della Scuola calcio dell’Accademia Torino. Proprio al Poligru, casa della società granata, sono appena stati disputati diversi tornei della Scuola calcio e anch’essi hanno visto la partecipazione di tante squadre di buon livello. Il torneo ‘Top Cup – Bardonecchia 2020’ sarà riservato appunto alle categorie della Scuola calcio, dagli Esordienti Fair Play 2007 sino ai Primi Calci 2012.

Quello di Bardonecchia non sarà comunque l’unico torneo organizzato da We Eventi, che ha infatti in programma almeno altri tre importanti kermesse: si ca dalla Turin Cup 2020 del 15 e 16 febbraio, passando per la Fun Cup Gardaland dei primi giorni di maggio e sino alla Spring Cup che si terrà a Lignano Sabbiadoro dal 10 al 13 aprile 2020. Una grande mole di lavoro per We Eventi, ma d’altra parta l’organizzazione della prima edizione della manifestazione valsusina è stata un successo di pubblico. Non è difficile immaginare che sia così anche per le prossime manifestazioni viste anche le splendidi cornice scelte. Sport e un impeccabile organizzazione vanno a braccetto anche nel nostro territorio, l’appuntamento è per il 31 maggio.