Home Dai Campi Venaus, allenatore dei 2006 si dimette. Il movito? La data di un...

Venaus, allenatore dei 2006 si dimette. Il movito? La data di un recupero

Cambio in panchina tra le fila del gruppo degli Esordienti 2006 del Venaus: nel corso della scorsa settimana Enzo Marzo, allenatore della squadra, ha infatti rassegnato le proprie dimissioni irrevocabili alla società rossoblù. La causa all’origine di questa importante decisione è la data fissata per il recupero della gara contro il Don Bosco Rivoli, incontro dell’ottava giornata di campionato, non disputato prima delle festività a causa del maltempo. Il match ha subito continui rinvii a partire dal 16 dicembre, data originariamente prevista per il regolare svolgimento della partita, fino alla sua data definitiva, o per lo meno così la pensava il tecnico Marzo, fissata per lunedì 22 gennaio. Non tutti, però, erano d’accordo con la decisione, a partire da alcuni ragazzi del gruppo, nonché dai loro genitori e da alcuni dirigenti della squadra. La decisione, infatti, è stata comunicata dall’allenatore ai suoi ragazzi sabato 20. E ad alcuni questo preavviso è sembrato troppo breve, una scelta che ha fatto storcere il naso di qualcuno. Le lamentele rivolte a Marzo, che hanno seguito la notizia dell’imminente recupero, hanno fatto sì che l’allenatore, nella giornata di lunedì, rassegnasse le proprie dimissioni al responsabile della Scuola calcio, Maicol Sibille, quando ormai le richieste dei genitori contrari a disputare la partita di lunedì erano state soddisfatte (la partita è stata poi rinviata altre due volte prima di venire finalmente disputata giovedì 25).

Il presidente del Venaus, Francesco Bailo, parla di buoni rapporti con il tecnico nonostante il passo indietro: «Dispiace che Enzo ci lasci, andiamo avanti ringraziandolo per il grande lavoro che in questi due anni e mezzo ha svolto con questo gruppo. Abbiamo provveduto immediatamente a cercare un sostituto, e lo abbiamo trovato nella persona di Fabrizio Vigna che, oltre a essere un allenatore di riconosciute capacità, è di casa qui a Venaus, avendo allenato dal 2012 al 2015 la prima squadra, portandola dalla Terza alla Prima categoria. Fabrizio sarà coadiuvato da Luca Caffo, giocatore della prima squadra che si è generosamente messo a disposizione della società per aiutare il neo-istruttore a gestire il gruppo. Dopo tutto qua al Venaus siamo una grande famiglia, dove vecchie e nuove leve collaborano le une con le altre per il bene dei ragazzi».

Redazione Terzo Tempo
redazione@terzotempo.info

Edicola Digitale

Seguiteci sui Social

1,359FansMi piace
811FollowerSegui
37FollowerSegui
99FollowerSegui

I più letti

Torneo Città di Moncalieri, festa Academy e Chieri inarrestabile

Durante la settimana di Pasqua si sono disputati numerosi tornei che vi abbiamo raccontato attraverso le nostre pagine. Ma una menzione per l'ottimo lavoro...

La fotogallery del Torneo Città di Ciriè

Il Torneo Città di Ciriè con questa nuova formula è stato una grandissimo spettacolo che ci ha accompagnato per due settimane intense. L'articolo completo...

Pulcini 2007: Cafasse Balangero è una nuova realtà

Tra i Pulcini 2007 c’è un’unica novità per quanto riguarda le iscrizioni al campionato primaverile, si tratta del Cafasse Balangero guidato dall’istruttore Enrico Giacometti....

Alpignano, incontri per l’attività di base nella Scuola calcio

Lunedì 5 febbraio l'Alpignano ha organizzato un incontro formativo che ha visto la partecipazione di alcuni esponenti di spicco della Scuola calcio della Juventus. Hanno infatti presenziato,...

Articoli Correlati

Under 12 femminile, a Dogliani una giornata di festa con la Lionesses Cup

Nel fine settimana passato sul campo del Dogliani è andata in scena la prima edizione della Lionesses Cup per la categoria delle Under 12...

Tanti arrivi nella Scuola calcio Elite della Bruinese

La Scuola calcio della Bruinese negli ultimi anni ci ha abituati ad una crescita costante, non a caso è stata la terza società ad...

Ecco le 16 del Grande Slam, la Scuola calcio parte il 12 settembre

Il Grande Slam è pronto a ripartire e lo farà, restrizioni permettendo, nella sua consueta formula. Le partite della Scuola calcio prenderanno il via...

Addio a Sergio Vatta, uomo del Filadelfia e scopritore di campioni

È mancato questa mattina, 23 luglio, Sergio Vatta. Dal 1976 al 1991 le giovanili del Toro sono state il punto di riferimento nazionale, vincendo...

Pianezza, Oppedisano presenta lo staff e le speranze per la nuova stagione

Se da un lato per i professionisti è giunto il momento di riprendere da dove ci si era fermati, per il calcio dilettantistico è...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.