Cerca

News

Biancoblù in pre-season: tutto sul formativo ritiro a Bardonecchia con tanto di nomi nuovi per le panchine 2011

Bruinese al lavoro in vista del Gran Galà, presentati anche i nuovi istruttori per gli Esordienti B

Il gruppo 2011 in ritiro a Bardonecchia

Il gruppo 2011 targato Bruinese in ritiro pre-stagione a Bardonecchia

Si è preparata al meglio per la stagione appena comnciata anche la Bruinese, e questa volta lo ha fatto in grande stile con un formativo ritiro sui campi di Bardonecchia, durato in tutto tre giorni durante l'ultimo weekend. Reduci da un'indimenticabile vittoria di campionato, i neo-Esordienti 2011 si sono così preparati al Gran Galà fianco a fianco con i 2008 e 2009, annate già entrate nel calcio a undici. Da sottolineare è però che lo scorso weekend hanno preso parte al ritiro anche le categorie dei classe 2010, 2006 e 2007. La società biancoblù ha quindi cercato ancora una volta di coinvolgere più annate possibili negli importanti ritiri pre-stagione.


I neo-esordienti 2011 guidati dalla coppia Ricci-Grosso

A raccontarci tutto è Sergio Bove, dirigente che anche quest'anno seguirà da vicino tutte le categorie della Scuola Calcio (in qualità di Responsabile dei dirigenti) ed in particolare l'annata vincente dello scorso anno, quella dei classe 2011. Tante novità anche qui perché, come già anticipato, i nuovi Esordienti non saranno più sotto la guida di Alessandro Bellin. A guidarli per questa nuova avventura nel calcio a nove sarà Edoardo Ricci, volto non nuovo in casa Bruino, insieme al collega Davide Grosso.

I nuovi istruttori che guideranno i classe '11 per la prossima stagione: Edoardo Ricci e Davide Grosso

La nota senza dubbio gratificante per la società partecipante ai campionati della delegazione pinerolese è quella delle riconferme. Infatti, tutti e 30 i ragazzi classe 2011 iscritti lo scorso anno hanno deciso di confermare la loro presenza in biancoblù. Saranno quindi nuovamente due i gruppi da 15 di Esordienti B iscritti al campionato: il primo, quello di Ricci-Grosso, e il secondo che avrà un istruttore tutto nuovo pronto a prendere confidenza con la squadra già nei prossimi giorni. 

Il ritiro, oltre ad essere stato parecchio formativo sotto il punto di vista della preparazione, ha dato modo a Ricci e Grosso di farsi conoscere da ragazzi e dirigenti e mettere solide basi, sia per l'imminente Gran Galà che per il campionato, che avrà inizio ad ottobre.

«Esperienza, come sempre, utile e gratificante -dichiara il dirigente Sergio Bove-. Tutto il gruppo è felice dei nuovi allenatori e degli esercizi che ci hanno proposto durante il weekend. L'obbiettivo è quello di alzare ulteriormente il livello rispetto allo scorso anno, nonostante la stagione insieme a Bellin sia stata del tutto vincente. Ora pensiamo al Gran Galà, ma direi che siamo già partiti col piede giusto».

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Terzo Tempo

Caratteri rimanenti: 400

Edicola DIgitale