Cerca

Il Volpiano Eso 2009 del duo Falzone-Difesca: obbiettivo settore giovanile

evid

L'annata 2009 del Volpiano

Le redini del Volpiano Eso 2009 sono in mano a due istruttori giovani ma già ben "navigati". Gabriele Falzone, ormai da oltre sette anni tra le Foxes, fa da supervisore responsabile di tutta l'annata e segue il gruppo che era stata inserito nel girone B del campionato invernale; Cosimo Difesca ha invece iniziato nel 2020 ad occuparsi di calcio a 9, guidando la squadra che aveva cominciato il suo percorso nel girone F.  


In notturna...

 

Gli istruttori

Classe '88 attualmente frequentante il corso di abilitazione UEFA C, Falzone ha iniziato da giocatore nel Settimo Calcio, dove ha fatto tutta la trafila sino alla categoria Allievi. Arrivato alle soglie della maggiore età, ha poi deciso di lasciare il calcio giocato per cominciare a mettersi alla prova a bordocampo: «Ho iniziato dando una mano a mio padre che guidava un gruppo di Pulcini proprio al Settimo. Dopo una prima stagione al suo fianco, mi è stato affidato un gruppo di Primi Calci, e così dai '98 ai 2001 ho seguito un po' tutte le annate che iniziavano quel percorso» - racconta l'istruttore. Dopo un anno di stop per studiare e crescere a livello personale, Falzone si è poi spostato proprio a Volpiano, dove ha conosciuto uno dei suoi maestri, Franco Callà, e dove ha iniziato allenando i Pulcini 2003 e 2004, fino ad arrivare a seguire i bienni di Esordienti 2005 e 2007, con i quali ha ottenuto ottimi risultati: «La soddisfazione più grande è aver portato un gruppo consistente di giocatori già pronti al settore giovanile. Con i 2007 ricordo anche risultati importanti come le finali del Fair Play Elite, ma ciò che mi rende più orgoglioso sono i 24/25 ragazzi che oggi sono passati all'agonismo. Dal mio punto di vista l'aspetto fondamentale è l' ambiente: bisogna mettere tutti in condizione di farsi notare. Qui a Volpiano si dà a tutti l'opportunità di giocare e di assumersi le proprie responsabilità in campo. Solo cos' si può veramente crescere e andare oltre al "compitino" una volta che si affrontano le partite più difficili. Importante è far sentire tutti ben voluti e al centro dell'attenzioni. Io personalmente cerco sempre di conoscere tutti i ragazzi che ci sono in società, così da farmi trovare pronto una volta che dovessi averci a che fare. I ragazzi poi si accorgono subito di essere stati notati e si sentono importanti». Insieme a Falzone c'è poi il volpianese doc Cosimo Difesca. Sin dall'età di sei anni ha vestito la maglia blu e quella del Canavese, per poi passare a 15 nel San Benigno, dove è stato fermato da un grave infortunio. Dopo aver provato l'esperienza nel calcio a 5 con la L84, ha deciso di smettere di giocare per dedicarsi alla panchina: «Il mio percorso è iniziato all' Eureka grazie a un amico che fece il mio nome alla società. Lì sono stato tre anni, occupandomi prima dei Pulcini 2008 che giocavano a 5 e poi dei 2009 portandoli fino al calcio a 7. Nel 2019 sono poi riapprodato qui nel Volpiano, dove ho cominciato subito con i 2009, prima a 7 e ora a 9».  

volpiano esordienti 2009
I ragazzi di Cosimo Difesca

Il gruppo del Volpiano Eso 2009

«L'annata è molto promettente. C'è molta qualità in tutto il gruppo e penso che possiamo ambire a portare anche questa volta un numero consistente di ragazzi nel settore giovanile. Anche se ci siamo dovuti fermare, la fine del 2020 era stata ottima e di fatto eravamo imbattuti perché ance al Super Oscar abbiamo perso soltanto ai rigori. Il gruppo è andato costruendosi negli anni. Ci sono alcuni elementi che hanno iniziato a muovere i primi passi su un campo da calcio proprio qui a Volpiano, mentre piano piano sono arrivati un po' di ragazzi da altre società come Sisport e Bosconero. Oggi siamo una trentina e le basi sono ottime per crescere tutti insieme» - racconta Falzone. «La base è molto buona ma so che si può migliorare davvero tanto. Trovo molto positivo che ci si alleni tutti insieme così da poter imparare gli uni dagli altri costantemente. In base alle esigenze i ragazzi si mischiano e possono mettersi tutti alla prova a seconda delle difficoltà che dobbiamo affrontare» - conclude Difesca.

Volpiano eso 2009
Ai tempi dei Pulcini...

La rosa del Volpiano Eso 2009

Luca Panichelli; Andrea Ciluffo; Alessio Fragale; Rayan Saouir; Federico Renzulli; Valentino Rosetta; Martino Notario; Federico Milone; Francesco Morello; Omar Rachak (capitano); Giulio Conforti; Simone Barbagallo; Simone Bacchiani; Cristian Fabiano; Gabriel Gazziero; Davide Notario; Luca Dattrino; Matteo Quartarone; Alberto Settanni; Leonardo Dell’Aquila; Riccardo Sacco; Simone Sette; Joele Sorce; Giovanni Di Biase; Youssef El Faidi; Alex Giorgio; Mattia Goia; Nathan Gualano; Gabriele Novaria; Daniele Vannulli

volpiano eso 2009
La ripresa degli allenamenti a gennaio

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Terzo Tempo

Caratteri rimanenti: 400

Edicola DIgitale