Cerca

Torneo Fair Play Under 13, prima giornata: 2008 e 2009 iniziano col botto

i 2009 di Gianfranco Palmisano

I ragazzi della Pro Eureka 2009

Tra i gol e la gioia generale di poter finalmente tornare a giocare per un trofeo è partito dunque il primo torneo ufficiale per gli Esordienti del Piemonte, il Fair Play Under 13, con la prima giornata che è andata in scena questo weekend (fatta eccezione per qualche rinvio). Il torneo si divide in cinque gironi dedicati ai 2008 e tre ai 2009. Andando in ordine, e quindi partendo dal Girone 1, si sono affrontate Accademia Torino e Leinì in un match che ha visto prevalere i granata per 3-0 figlio di una partita di grande correttezza e sportività. Da segnalare un gran gol di Torraco andato in rete dopo una cavalcata a perdifiato che gli è valso il simpatico soprannome di 'InterCity'. L'altra gara del girone, Virtus-Pro Eureka, è invece finita in un perfetto equilibrio a reti bianche. Nel girone successivo, il 2, si è giocata solo una partita, con Pozzomaina-Spazio Talent Soccer rinviata a giovedì alle 18:30 per indisponibilità di entrambe le squadre. È andata in scena però Carrara-Cit Turin, anche questa all'insegna della parità. Il Carrara è infatti passato in vantaggio con un tap-in e poi raggiunto dagli ospiti grazie a una bella punizione. Poi tante belle parate che non hanno permesso né a l'una né a l'altra di prendersi l'intero bottino. Anche nel girone 3 si è giocato un solo match, ma qui è tutto normale perché la Rivarolese era a riposo. Chi non era a riposo invece sono state Volpiano e Pro Eureka che hanno dato vita a una battaglia molto combattuta che ha visto i biancoblucerchiati spuntarla per 1 tempo a 2. Girone 4, anche qui una squadra, il Morevilla, era a riposo questa settimana. A dar vita a un grande spettacolo sono state Mirafiori e Villarbasse, con i padroni di casa che hanno portato a casa la posta in palio vincendo 3-2. L'ultimo girone dei 2008, il 5, si è giocato in via Occimiano 17 sul campo del Barcanova. 3-0 per i blaugrana contro un tosto Leo Chieri che ce l'ha messa tutta sul campo. Quando però c'è un Sami Hikam in stato di grazia è difficile per chiunque giocare. Oltretutto chi ha assistito al match ha potuto gustare di un gol da favola di Andrea Beltino che, su un lancio dalle retrovie perfetto di Agostinelli, stoppa di petto spalle alla porta, riesce a girarsi e infila di sinistro in fondo al sacco. Passando invece ai 2009, e quindi al girone 6, Chisola e Mirafiori si sono affrontate in un match senza esclusione di colpi dal quale però sono usciti vincitori i biancoblù. Tra gli altri, due bellissimi gol in fotocopia di Florio e Sottile con due grandi botte dalla distanza a terminare nel sette. Nell'altra gara vince la Pro Eureka con il Psg grazie anche a una bella tripletta di Blonda. Girone 7 che ha visto il Settimo vittorioso con il Barcanova, protagonisti Coletta e Canova con una doppietta a testa. Pareggio a reti inviolate invece tra il Gassino San Raffaele e il secondo gruppo 2009 della Pro Eureka in perfetta simmetria. Il primo tempo è stato degli ospiti, il secondo dell'equilibrio e nel terzo sono stati invece i gassinesi a provare l'affondo. Nell'ottavo e ultimo girone si è giocata solo Virtus-Lascaris. Le due compagini hanno sudato e corso per tutta la durata dei tre tempi ma che ha visto i bianconeri prevalere in potenza di fuoco.
Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Terzo Tempo

Caratteri rimanenti: 400

Edicola DIgitale