Cerca

Cbs-Collegno Paradiso Esordienti B All Stars: Mataj, Bunjaj e Trezza super nel primo tempo, il Paradiso reagisce con Bertot

La CBS 2009 di Giovanni Venere ha gioito della prestazione di Matteo Bunjaj, in rete

La CBS 2009 di Giovanni Venere ha gioito della prestazione di Matteo Bunjaj, in rete

CBS 2009 di Giovanni Venere dinamica e propositiva, avendo vinto a Venaria a spese degli atleti Collegno Paradiso. La vittoria si è, infatti, concretizzata nei primi 25 minuti, poi il gruppo rossonero ha amministrato il risultato fino alla rete arrivata proprio nel minuto conclusivo della gara. Dunque il team torinese si è portato in testa al girone, in seguito al pareggio rimediato con l'Alpignano, affiancando gli stessi calciatori alpignanesi a quota 4 punti. Una gara corale ha davvero guidato la formazione rossonera, con 4 marcatori differenti nei due tempi di gioco. Il Paradiso di Salvatore Quattrocchi, pur rimaneggiato come organico e costretto alla difensiva, continua con orgoglio a mostrare le proprie gesta sportive, producendo così delle buone giocate per tutto il match. Anche se i collegnesi hanno conseguito due sconfitte consecutive, rimangono comunque aperte le possibilità di proseguire la competizione negli ottavi di finale previsti tra sabato 19 e domenica 20 giugno, giocandosi a pieno titolo l'accesso ai quarti. Fuochi d'artificio. Le squadre hanno iniziato a disputare la gara da appena due minuti ed ecco giungere la prima rete su calcio di punizione laterale dalla fascia destra ad opera di capitan Kevin Mataj della CBS. Passano soltanto alcuni giri di orologio e si vede il raddoppio ben orchestrato dei rossoneri. Roberto Blanco realizza un ottimo assist a favore del sopraggiunto Matteo Bunjaj, abile così a far gioire la panchina e la tribuna dei tifosi accorsi. Incontro già chiuso? Ancora no, infatti un'altra punizione conduce alla rete del Paradiso coi colori gialloblù per merito di Marco Bertot dal limite dell'area: il portiere rossonero non riesce a trattenere la sfera. I collegnesi prendono coraggio e cercano il pari grazie ad un rasoterra di Mattia Soldo: la palla viene comunque abilmente parata. Il team dei 2009 della CBS guidati dall'istruttore Giovanni Venere non deve temere più di tanto, perché si materializza il terzo centro rossonero grazie ad un sopraggiunto Edoardo Trezza in area, bravissimo a beffare le difese del Paradiso depositando la sfera oltre la linea di porta. Samuele Tiana reagisce per il Collegno in diagonale destra, tiro parato, poi Pietro Moro segna di testa, gol viziato da fallo di mano. Brezza leggera. Nella seconda frazione il ritmo di gara cala leggermente, però le occasioni continuano. C'è Mataj, in due spunti consecutivi, che confezione due lunghi diagonale dalla fascia destra, che non vanno in porto. Sempre lui tira al volo dalla trequarti, ma il pallone sfiora appena la traversa. Virgilio Sandu Mihai va vicino al gol per il Paradiso su rasoterra, respinto da pochi metri di distanza. Bunjaj di nuovo pieno d'inventiva con un pallonetto, parato in tuffo. Giusto al minuto finale arriva il definitivo sigillo dell'incontro. Sugli sviluppi di una punizione calciata da Mataj si spinge in avanti Sergio Rulfi dalla fascia destra: il suo diagonale centra implacabilmente lo specchio della porta del Collegno Paradiso, portando a quattro a una le reti rossonere nella sfida di domenica mattina al Don Mosso di Venaria. Per la classifica finale del quadrangolare bisognerà attendere il prossimo fine settimana, che designerà la composizione degli ottavi di finale di sabato 19 e domenica 20 giugno.

Marco Bertot: suo il gol del Collegno Paradiso
Marco Bertot: suo il gol del Collegno Paradiso

IL TABELLINO

Cbs-Collegno Paradiso 4-1 RETI (3-1, 1-0): 2' Mataj (Cb), 8' Bunjaj (Cb), 10' Bertot (Co), 17' Trezza (Cb), 25' st Rulfi (Cb). CBS: Conca, Lazzarone, Trezza, Iannacone, Lapegna, Milanetto, Bunjaj, Rulfi, Mataj, Flamini, Putaro, Pellegrino, Blanco. All. Venere. Dir. Putaro. COLLEGNO PARADISO: Merlone, Lobasso, De Filippo, Bertot, Maramigi, Sandu Mihai, Dell'Uomini, Tiana, Moro, Candalice, Soldo, Stillitano. All. Quattrocchi. Dir. Bertot - Candalice.

LE INTERVISTE

Giovanni Venere, allenatore CBS: «soddisfacente il risultato, anche se avevamo giocato meglio con l'Alpignano. Sono contento del nostro gruppo nonostante le assenze. Il nostro proposito è divertirci». Salvatore Quattrocchi, allenatore Collegno Paradiso: «partita dura con una squadra ridotta. Bravi comunque tutti: le basi per un bel proseguimento ci sono tutte».
Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Terzo Tempo

Caratteri rimanenti: 400

Edicola DIgitale