Cerca

News

Cambi e riconferme sulle panchine granata: un ingresso anche dal Torino

Triplo tecnico per ogni categoria, l'obiettivo è arrivare al livello delle big del capoluogo

Cambi e riconferme nelle panchine granata: un ingresso anche dal Torino

Dopo le riunioni interne che si sono svolte nelle ultime settimane, la Rivarolese è finalmente pronta a comunicare il quadro definitivo relativo all'organico del settore Scuola Calcio. Tante le riconferme dei tecnici in panchina, quanti i cambiamenti che hanno portano nuovi personaggi all'interno della società. 

Non c'è dubbio, dalle parole del Responsabile Michael Adamo è chiaro che i granata del Canavese si stanno riorganizzando e fortificando, non solo con l'obiettivo di rimanere tra le squadre più valide del comitato eporediese ma anche con la prospettiva di essere una società abbastanza competitiva da potersi confrontare con i teams torinesi.

La squadra degli Esordienti 2010 della Rivarolese 

Il club è pronto a rilanciarsi e svecchiarsi con piccoli esperimenti e metodi d'insegnamento innovativi. «Alla base di una buona crescita personale dei piccoli calciatori c'è il rapporto con gli allenatori - racconta Adamo -. Abbiamo affacciato alla nostra realtà una nuova figura: l'allenatore jolly. Impossibile per un solo tecnico gestire un gruppo di venti o più ragazzi, avendo doppi gruppi per quasi ogni annata è stato deciso di inserire un allenatore in più che possa spostarsi nel gruppo che ha più bisogno».

Triplo tecnico, e anche di più per ogni categoria: alla guida del primo gruppo di Esordienti c'è lo stesso Adamo, aiutato da Paolo Bonfiglio; della seconda squadra si occuperanno Loris e Juri Degregorio. I Pulcini continueranno il percorso iniziato l'anno precedente con Gianni Testa, affiancato da Riccardo Comparetto e Giuseppe Santin. Direttamente dal Toro, arriva Stefano Mercuriani per i 2013, con lui anche Antonio Perretta e Alessandro Fassa. L'annata successiva prosegue la via con Alessandro Marotta e Diego Rapillo, quest'ultimo giovanissimo alla fine del tirocinio universitario ha deciso di continuare l'esperienza in società. Doppio gruppo anche per i 2015 seguiti da Alberto Bisacca e Mattia Picco. Volti storici nella panchina dei 2016/17 con Gino Saviano e Andrea Mezzano, affiancati da diversi ragazzi della categoria allievi che vogliono continuare l'esperienza calcistica nelle vesti di allenatori.

La squadre dei Pulcini 2012, vincitrice dell'ultimo campionato primaverile

«Il nostro bacino d'affluenza è molto limitato rispetto ad altre società ma vogliamo dimostrare di essere altezza di quello che ci aspetta, motivo per cui abbiamo anche pensato di incrementare il numero di allenamenti settimanali degli Esordienti e Pulcini. Possiamo farcela sicuramente» conclude Adamo.

Insomma, per la stagione 2022-23 sembrerebbe già essere tutto pronto, non resta che aspettare il fischio d'inizio.

I Pulcini 2011 della Rivarolese, prossimi Esordienti fascia b

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Terzo Tempo

Caratteri rimanenti: 400

Edicola DIgitale