Cerca

Alpignano-Venaria Esordienti All Stars: pari a reti bianche, Rondina e Fecchio al top

Alessio Calliero in azione in Alpignano-Venaria, Esordienti AllStars

Alessio Calliero dell'Alpignano in azione

È iniziata con un pareggio a reti bianche la prima partita della mattinata tra Alpignano e Venaria per il girone M del torneo All Stars Esordienti, valevole per decretare chi andrà a giocarsela ai quarti: chi arriva primo andrà a battersi con i padroni di casa del Collegno Paradiso. Uno 0-0 in cui a spiccare sono stati i portieri, con una nota di merito a quelli dell'Alpignano, autori almeno in un paio di occasioni di patate determinanti. Subito decisivo il numero 1 biancoblù a pochi secondi dal fischio d'inizio, bella progressione dei ragazzi verde arancio. Alessio Di Marco dal lato destro del campo riesce a metterla in mezzo per Alessandro Sio. Il numero 3 da posizione ravvicinata però si ritrova davanti il muro alzato da Rondina che respinge due volte in rapida successione le conclusioni di Sio. Passano 3' e subito ecco un'altra occasione per il Venaria, dalla distanza vi prova Di Marco ma il suo tiro sorvola di poco la traversa. Al 5' occasione colossale invece per l'Alpignano con capitan Celotti, bravissimo in questo caso il portiere cervotto Calarco a metterci la manona. 6' dopo ancora i verdearancio in avanti, sulla sinistra ancora Celotti recupera un buon pallone, la mette in mezzo per Bronzino, il suo destro però viene alzato sulla traversa ancora da Francesco Calarco. L'arbitro fischia, e le squadre si prendono 5' prima di invertire il campo.


Gabriele Rondina, portiere dell'Alpignano

Un secondo tempo più di passaggio, perché la prima grande occasione del secondo tempo arriva al 7', con Gianluca Maina che va giù al limite dell'area: punizione molto interessante della quale si incarica Alessio Di Marco. Il numero 9 tira forte e basso per cercare di sorprendere Edoardo Fecchio, entrato in questo secondo tempo per fare fiato a Rondina, ma il numero 12 è attento e devia con un bel riflesso in calcio d'angolo. Secondo tempo di un ritmo leggermente più basso, un po' per il caldo, un po' per risparmiare le energie per le partite successive. L'unica altra grande occasione, infatti, arriva allo scadere della partita. Ancora Di Marco che la mette in mezzo per Marco Gallardo, ma ancora una volta è stato bravissimo Fecchio a leggere l'azione. Finisce la partita quindi senza reti, con l'Alpignano che sarà in campo subito dopo con il Cafasse Balangero, squadra che successivamente sfiderà i cervotti nell'ultima partita del girone prima dei quarti di finale pomeridiani.

IL TABELLINO

Alpignano-Venaria 0-0 ALPIGNANO: Rondina, Raviola, Giannini, Goffredo, De Luca Andrea, Saporito, Istoc, Calliero, Bronzino, Celotti, Rossano, Fecchio, Franzoso, Raimondo, Cottone. All. Noce. Dir. Istoc - Celotti. VENARIA: Calarco, Maina, Sio, Ippolito, Pipicella, Lasagno, Gerardo, Di Marco, Gallardo, Catanzariti, Macario, Baglino. Dir. Pipicella.
Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Terzo Tempo

Caratteri rimanenti: 400

Edicola DIgitale