Cerca

Esordienti

Vanchiglia-Settimo: Clemente domina la gara, Guerriere impedisce la goleada

Il Vanchiglia vince meritatamente contro il Settimo grazie a una doppietta di un grande Clemente

Vanchiglia, Giuseppe Clemente

Un grandissimo Giuseppe Clemente

Il risultato un po' mente. La partita è stata difficile, quasi difficilissima. Il Vanchiglia ha vinto, ma il Settimo non ha mollato fino alla fine. Aggrappati alle avanzate di Rustici, gli ospiti hanno battagliato fino all'ultimo secondo, rendendo difficilissimo il compito dei padroni di casa. A decidere la gara è stato Giuseppe Clemente, che ha segnato due reti bellissime e fornendo una prestazione di altissimo livello. Il risultato, giusto, certifica la bontà della rosa del Vanchiglia, che avrà certamente un ruolo di primissimo piano nel corso della stagione. 

Rustici a tutta. La velocità della partita è subito evidente. Il ritmo è alto, così come l’intensità. A mettersi in evidenza negli ospiti è Pagano, difensore arcigno d’altri tempi, forte in marcatura e insuperabile nell’uno contro uno. Motorino instancabile è Rustici, che sulla destra rappresenta un pericolo costante per la difesa del Vanchiglia. La migliore occasione è però del Vanchiglia e capita sui piedi di Degani, che di sinistro non angola a sufficienza: la parata, per Guerriere, è semplice. Lo sviluppo del primo tempo consente alla partita di assestarsi su un ritmo meno frenetico. Le squadre si allungano. Più passa il tempo e più cresce la prestazione di Rustici, presente in ogni azione dei suoi. L’occasione più ghiotta dell’incontro capita sul piede destro di Assante. Il numero 10, abile a scappare oltre la linea difensiva degli avversari, si trova davanti al portiere e prova un pallonetto di pregevole fattura. Per la delusione cocente dei presenti in tribuna, il pallone è alto. Il punteggio resta dunque invariato. Si chiude così il primo tempo.

Doppio Clemente. Il secondo tempo comincia subito con una grande occasione. Una punizione sulla destra trova libero in mezzo all’area Toro, che colpisce di testa. L’incornata è effettuata con la forza giusta, ma non è angolata a sufficienza. La palla colpisce la traversa e ritorna in gioco. Il Vanchiglia sembra avere un altro spirito. Ora la manovra è più fluida e il pressing è portato con una maggiore intensità. Il gol è nell’aria e infatti arriva. Clemente, al quinto minuto, raccoglie una palla al limite dell’area e sfodera un sinistro tanto potente quanto angolato. Guerriere non può nulla: è uno a zero. E per quanto fatto vedere, è sicuramente meritato. Il Vanchiglia continua ad attaccare, producendo diverse potenziali occasioni da rete. A frapporsi tra i padroni di casa e il raddoppio è Guerriere, che con alcuni grandi interventi salva più volte i suoi. Nulla può il numero uno del Settimo sul raddoppio dei padroni di casa, ancora con Clemente. Il numero due questa volta colpisce di testa indisturbato sugli sviluppi di un calcio d’angolo. Il pallone è angolato, perfetto: è due a zero e doppietta per uno straordinario Clemente.

Guerriere ragno. Inizia il terzo tempo e il Vanchiglia sembra essere in controllo. Il doppio vantaggio garantisce sicurezza ai padroni di casa, che hanno la possibilità di gestire il ritmo dell’incontro. La confidenza è però troppo. Il Vanchiglia predilige la costruzione dal basso, con qualche rischio di troppo. Ci vuole un grande Guazzetti per impedire al Settimo di accorciare le distanze. Il Vanchiglia capisce i rischi e si getta nell’altra metacampo per cercare la terza rete. A impedirglielo c’è ancora Guerriere, uomo ragno praticamente imbattibile, autore di una partita egregia. Quando mancano pochi minuti, sembrano esigue le speranze del Settimo: il risultato finale sembra ormai indirizzato. L’ultima a mollare è Rustici, che con un tiro di destro dal limite dell’area prova a trovare la gloria.  Il Vanchiglia vince con merito per due a zero una partita molto complicata.

 

 IL TABELLINO

Vanchiglia-Settimo 2-0
RETI (0-0, 2-0, 0-0): 5' st Clemente (V), 18' st Clemente (V).
VANCHIGLIA: Guazzetti, Clemente, Degani, Fracchia, Mazzarotto, Lino, Toro, Dassisti, Paparella, Polito A., D'Anghela, Polito G., Chiodo. All. Mele. Dir. Impiccichè.
SETTIMO: Guerriere, Rustici, Morrongello, Pagano, Paduano, Lomazzo, Facco, Di Prizito, Serra, Assante, Gontaru. All. Assante. Dir. Lomazzo - Serra.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Terzo Tempo

Caratteri rimanenti: 400

Edicola DIgitale