Cerca

Intervista

Una figura esperta per continuare a costruire: il Lenci Poirino riparte da Mauro Forneris

È da poco arrivata l'ufficialità che il nuovo Responsabile della Scuola Calcio per il Lenci Poirino sarà l'ex Chieri e PSG

Il Lenci Poirino riparte da Mauro Forneris

Da sinistra il DS Silvio Fioriello, il Presidente Davide Baglio e il nuovo Resp. della Scuola Calcio Mauro Forneris

Dopo mesi di contatti e incontri è finalmente arrivata l'ufficialità, Mauro Forneris è il nuovo Responsabile della Scuola Calcio del Lenci Poirino. Dopo le esperienze al Chieri e la più recente al PSG, Forneris ha deciso di cambiare aria e trasferirsi nella società del Presidente Davide Baglio. Andiamo dunque a scoprire le ragioni di questo trasferimento e gli obbiettivi prefissati.

Esperienza al servizio del Lenci

«Ero in contatto da marzo con il Lenci Poirino con cui, prima di firmare il contratto che ha ufficializzato la nostra unione, ho fatto svariati incontri che mi hanno permesso di conoscere a fondo la società. Quest'ultima mi ha dato una bellissima impressione e mi sono subito sentito a casa. Arrivo da un'esperienza al PSG, con cui sono rimasto in ottimi rapporti, e prima ancora sono stato 15 anni al Chieri dove ho occupato il ruolo di allenatore. Avevo quindi bisogno di nuovi stimoli, ho ricevuto varie proposte da diverse società, ma quella che mi ha convinto è stata proprio il Lenci Poirino. Sono molto contento di questa mia scelta, mi sono integrato subito in questo nuovo mondo dove ho scoperto una società molto seria e organizzata, capace di formare una bella realtà dove poter crescere professionalmente» ha spiegato Mauro Forneris.

Il gruppo di Pulcini 2011 rossoblù con l'istruttrice Giada Giglio

Un ruolo importante nella trattativa che ha portato alla firma di Forneris, l'hanno sicuramente avuto il Presidente Davide Baglio e il Direttore Sportivo Silvio Fioriello, i quali hanno convinto l'ex Chieri e PSG ad entrare a far parte della grande famiglia del Lenci Poirino.

Basi solide

Quella del Lenci Poirino è una realtà che negli ultimi anni si è riuscita ad affermare nel mondo della Scuola Calcio, grazie sicuramente al buon lavoro svolto da dirigenza e allenatori. Forneris si è dunque dato come obbiettivo quello di ripartire da queste solide basi per far progredire ulteriormente la società. «Non abbiamo intenzione di fare una rivoluzione, ci sono già tutti i presupposti per far bene e soprattutto abbiamo a nostra disposizione allenatori molto preparati. L'obbiettivo è sicuramente quello di rinforzare tutte le categorie che abbiamo, senza però lasciare indietro nessuno e includendo tutti i ragazzi. Verrà dunque dato spazio a tutti, cercando di fare dell'inclusione la nostra forza. Qui al Lenci siamo una grande famiglia, ed è proprio questo ambiente familiare che mi ha convinto a firmare per loro» ha aggiunto il nuovo Responsabile della Scuola Calcio.

I classe 2010 targati Edoardo Rota

Forneris ha poi parlato del futuro e di come intendono programmare le prossime stagioni: «Insieme alla società stiamo parlando in questi giorni in ottica futura. Stiamo facendo molti incontri al fine di programmare al meglio la prossima stagione. Come detto abbiamo già dei punti fermi da cui ripartire, ovvero allenatori e dirigenti che già conoscono le rispettive squadre, questo ci sarà molto d'aiuto. Ad aiutarmi in questa mia nuova avventura ci sarà inoltre il DS Silvio Fioriello, una persona affidabile e un grande professionista, insieme a lui sono sicuro che potremo far crescere molto la Scuola Calcio. Sicuramente c'è molto da fare ma, come detto, sono molto entusiasta e non vedo l'ora di iniziare» conclude Forneris.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Terzo Tempo

Caratteri rimanenti: 400

Edicola DIgitale