Cerca

News

Nella tana delle volpi un duo per pensare da professionisti

Nicola Di Biase e Davide De Letteriis presentano l'organigramma istruttori della prossima stagione

Nella tana delle volpi un duo per pensare da professionisti

I classe 2013 del Volpiano che dalla prossima stagione faranno parte del settore scolastico (foto Facebook GSD Volpiano)

Un nuovo corso iniziato in aprile e ripartito alla grande sempre con la stella polare dell’Academy bianconera ma del quale sono parte integrante anche due figure con un passato al Torino: Davide De Letteriis e Nicola Di Biase. Già insieme nel settore giovanile granata e ora nuovamente al lavoro con vedute condivise e linee guida affini per garantire metodi e mentalità da società professionistica.

«Con l’ingresso in società di Nicola alziamo il livello dell’Attività di base, puntando sulla crescita dei nostri tesserati sempre in maniera prioritaria rispetto all’importanza del risultato. Finalmente possiamo lavorare ad un progetto completo e coltivare i nostri atleti per portarli sempre più pronti all’ingresso nel settore giovanile». Queste le parole di Davide De Letteriis, Responsabile Tecnico di Esordienti e Pulcini del Volpiano, per presentare Nicola Di Biase, nuova figura di riferimento per quanto riguarda l’Attività di base delle Foxes arrivato in società nel mese di aprile e che con lo scoccare della stagione 2022/2023 ha potuto iniziare ufficialmente il proprio lavoro insieme al collega già conosciuto ai tempi del Torino.

«Anche vista la nostra formazione, abbiamo la stessa idea di calcio ed è veramente bello lavorare di nuovo insieme - spiega Di Biase -. È nato un progetto importante e il nostro primo obbiettivo è provare a da subito a scalare la graduatoria del Superoscar. Abbiamo aumentato la qualità delle squadre e dei ragazzi e possiamo sicuramente dire la nostra». Propositi basati prima di tutto sul rinnovamento dell’organigramma, con competenza e preparazione degli istruttori cresciuta ulteriormente anche con i colpi delle ultime settimane messi a segno dalla dirigenza.

Nicola Di Biase, a sinistra, con Davide De Letteriis

L'ORGANIGRAMMA 2022-2023

Esordienti • Per i 2010 la new entry è Simone Bertetto, laureato Suism proveniente da un biennio con i 2009 del Borgaro. Insieme a lui Davide Laviola, confermato dalla scorsa stagione. 2011 passati invece a Gabriele Falzone, ormai una sicurezza in casa Volpiano e autore di un gran lavoro con i futuri Under 14. Torna poi Cosimo Di Fesca, altra figura interna all’ambiente foxes.

Pulcini • Doppia novità dal Leinì con Fabiano Ribeiro e Davide Colombo a occuparsi dei 2012, Pino Cannata dalla Pianese sulla mista ’12-’13 mentre per i 2013 puri ci sono Elia Salaro dall’Alicese Orizzonti e Federico Settanni.

Attività di base • Chiudendo con Primi Calci e Piccoli Amici, il cui Responsabile Tecnico è Claudio Mariani, sui 2014 ecco Pietro Martino e Mattia Vultaggio; 2015 invece a Federico Naretto, Giuseppe Leuci e Daniele Licata; 2016 per Giacomo Pedron e mista ’16-’17 a Claudio Mariani.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Terzo Tempo

Caratteri rimanenti: 400

Edicola DIgitale