Cerca

Tornei

Pro Eureka e Chisola inarrivabili, Lascaris e Chieri seguono a ruota

Il Vanchiglia di Olivieri cerca il riscatto nel match con l'Alpignano

Pro Eureka e Chisola inarrivabili, Lascaris e Chieri seguono a ruota

I collinari di Piero Ciletta

Con Sabato 10 settembre si sono decise le sorti delle fasi preliminari del Super Oscar, nella categoria Esordienti 2010 le prime classificate che si aggiudicano un posto sicuro nei quarti di finale sono la Pro Eureka di Simone Pitton, il Chisola di Roberto Grasso, il Lascaris di Matteo Agnino e il Chieri di Piero Ciletta. Domenica 11 si giocheranno invece i Play Off, le seconde e terze classificate dei rispettivi gironi si affronteranno sul campo base di Chieri per aggiudicarsi un passaggio alla fase successiva. Questo gli accoppiamenti in campo a partire dalle ore 10: Alpignano-Vanchiglia, Volpiano Pianese-CBS, Lucento-Caselle, Borgaro-Bsr Grugliasco.

Girone A

La prima classificata del Girone A è la Pro Eureka di Simone Pitton, i blucerchiati si sono assicurati la vetta con la vittoria ai danni del Caselle di Maurizio Tomasi. Ben dieci le reti messe a segno da settimesi, ecco i marcatori: Cocciolo, Mastrapasqua, Solidoro, doppietta di Merlo e Boukhris e triplo colpo del bomber Schiavello. Un match che corona un torneo impeccabile per i ragazzi di Pitton che hanno collezionato 9 punti in tre partite. Si sfideranno invece in occasione dei Play Off l'Alpignano e il Vanchiglia, rispettivamente seconda e terza classificata. Vittoria importante quella dei biancazzurri con il Gassino Sr di Varzella nel corso della terza giornata, anche in questo caso sono dieci le marcature, così i ragazzi di Pinna hanno dimostrato ancora una volta di essere un ostico avversario per le concorrenti in gara.

La Pro Eureka di Simone Pitton, prima classificata nel Girone A.

Girone B

Il Chisola di Roberto Grasso si aggiudica il promo posto nel Girone B, dopo le vittorie con Borgaro e Nichelino Hesperia i vinovesi hanno chiuso con un pareggio l'ultima giornata della fase a gironi, ad interrompere la scia positiva dei biancoblù è la Cbs di Giovanni Venere. Nonostante il pareggio i ragazzi di Grasso passano però il girone al comando. Match combattuto fin dai primi minuti, a passare in vantaggio nel primo tempo è il Chisola su punizione con Fazzalari, nel secondo tempo invece i ragazzi di Venere hanno guadagnato metri di campo importanti alzando il baricentro e Libraro su rigore ha pareggiato i conti.  Il Borgaro di Marco Barile, seconda classificata, affronterà nei Play Off il Bsr Grugliasco di Zaccone . Ottima la prestazione dei gialloblù nel match che hanno messo a segno ben cinque reti nel match con il Nichelino Hesperia, doppietta decisiva quella di Denis Hrincu.

Il Borgaro di Marco Barile, seconda classificata nel Girone B.

Girone C

I bianconeri di Matteo Agnino chiudono le fasi preliminari del Torneo al comando, decisiva la vittoria con il Volpiano Pianese di Bertetto, a sbloccare il risultato per primo è stato Bruno su angolo, dalla bandierina Magopat serve al compagno un assist da vero maestro. Trova la rete del 2 a 0 Paolillo, questa volta lo spunto è della new entry Panizzolo. Il Volpiano Pianese si giocherà invece il biglietto d'ingresso ai quarti di finale con i rossoneri di Giovanni Venere. Chiude in terza posizione il Bsr Grugliasco, dopo il pareggio con il Mirafiori grazie alla doppietta di Palladino è la squadra di Zaccone ad accedere ai Play Off grazie al maggior numero di ragazzi che hanno preso parte al Torneo.

Il Volpiano Pianese di Simone Bertetto, secondo classificato nel Girone C.

Girone D

Nel Girone D sono i ragazzi di casa a chiudere in tesa, il Chieri di Piero Ciletta si assicura il promo posto dopo la vittoria con il Lucento di Walter Barbarello. Decisiva la doppietta di Mattana, degno di nota poi il secondo gol in mezza rovesciata su assist del compagno Elia. I rossoblù, secondi classificati, affronteranno invece il Caselle di Maurizio Tomasi nei Play Off per aggiudicarsi poi un post nei quarti di finale. Ultimo ma non per importanza il Vanchiglia di Marco Olivieri, tre punti importantissimi quelli conquistati dopo la vittoria ai danni del Venaria che. Ben cinque le reti messe a segno dai granata che dovranno però affrontare un ostico Alpignano, che vinca il migliore.

Il Chieri di Piero Ciletta chiude in testa nel Girone D.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Terzo Tempo

Caratteri rimanenti: 400

Edicola DIgitale