Cerca

News

Dal nulla al boom di iscritti in tre anni: il punto ai confini col Monferrato

Tutte le categorie e organigramma al completo per il Trofarello: tutta la soddisfazione del Responsabile della Scuola Calcio

Dal nulla al boom di iscritti in tre anni:

Continua la crescita e il consolidamento della Scuola Calcio del Trofarello. Organigramma pronto per la prossima stagione dove la voglia di sorprendere non mancherà. Ce ne parla il Responsabile della Scuola Calcio rossoblù Luciano Santo: «Siamo partiti tre anni fa con un settore di base praticamente inesistente e siamo arrivati ad avere più di 100 iscritti. Numeri che ci permettono di avere almeno una squadra per ogni categoria, aspetto che quando siamo partiti ci sarebbe sembrato impensabile da realizzare in così poco tempo». Soddisfazione che si unisce alla voglia di offrire un buon primo impatto con il calcio ai bambini: «Abbiamo grande senso di responsabilità verso loro e verso i genitori che ce li affidano. Cerchiamo di dare delle basi su tutti gli aspetti in cui è possibile farli crescere, coniugando una qualità soddisfacente all'obiettivo di farli divertire».

Partiamo dagli Esordienti 2010 che avranno Filippo Mezzo come guida tecnica, a Giancarlo Gallai affidato invece il passaggio al calcio a 9 per i 2011. 

Pulcini 2012 che continuano il loro percorso sotto la guida di Benny Nonasky, mentre il primo anno dei Pulcini 2013 va all'istruttore Gianluca Bosco

A Gianni Fruci il compito di seguire i Primi Calci 2014, i 2015 saranno allenati da Massimo Figus, infine a Roberto Sangiorgi le annate dei Piccoli Amici (2016-17).

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Terzo Tempo

Caratteri rimanenti: 400

Edicola DIgitale