Cerca

Proposte tecniche di allenamento individuale FIGC. Esordienti puntata 5

Allenamenti individuali

Allenamenti individuali

Quinta puntata delle “Proposte tecniche per sedute di allenamenti individuali” per la categoria Esordienti. Sono proposte dalla FIGC per l’attività di base. La proposta in esame si intitola  FINALIZZAZIONI A 6 GIOCATORI. L’ambito di riferimento è quello  tecnico. Il contenitore è nell’area tecnica funzionale. Questa proposta dura  15 minuti in totale. Si pratica sul campo 20x35 metri.

Descrizione
L'attività consiste nel ripetere più volte alcune azioni tecniche. Mentre si svolgono e si sviluppano tali azioni di finalizzazione, gli atleti alternano alcuni movimenti. 4 calciatori formano un rombo, passandosi la palla. Intanto altri due sono senza la sfera. Questi stanno a 10 metri dal rombo ed anche a 15 dalla porta presidiata. Altri due atleti ancora, con il pallone, aspettano di giocare. Questi stanno dietro al rombo. Tutti quanti sono separati tra di loro. Dei delimitatori garantiscono le distanze. Ognuno parte da punti diversi del campo. Anche lo sviluppo del gioco consente agli atleti di non entrare in diretto contatto.
Regole ed obiettivo
L'esercizio inizia con dei passaggi forti tra gli atleti del rombo. In seguito, uno di loro controlla la palla. Lui la orienta verso i compagni più vicini alla porta. Sempre lui scatta nella loro direzione, quindi parte per finalizzare in porta. L'atleta sceglie le migliori azioni da effettuare per tirare e segnare. Lui valuta osservando come riceve la sfera e quali movimenti eseguono i compagni. Le eventuali soluzioni sono raffigurate nell'immagine. Ci può essere, per esempio, una corsa in ampiezza. Oppure un passaggio di scarico. Od ancora un movimento in diagonale, a destra o sinistra. Nell'azione, dunque, 6 atleti hanno un ruolo attivo, come suggerisce il titolo. Loro occupano le posizioni lasciate libere da chi non muove la palla. Si svolgono delle rotazioni: i due atleti che hanno tirato o fornito l'assist prendono una sfera. Subito dopo, loro vanno in fondo, dietro al rombo, in attesa. Gli altri 4 coinvolti nell'azione si mettono in fretta sul rombo e sui 15 metri dalla porta. Gli ultimi due in attesa, a questo punto, entrano nella combinazione seguente. Loro si sistemano sul rombo e incominciano a passarsi la palla, mentre i compagni si posizionano. Obiettivo dell'attività è trovare delle soluzioni idonee. Queste devono ridurre i tempi tecnici. Individuare spazi di gioco. Infine prevedere le mosse dei compagni.
Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Terzo Tempo

Caratteri rimanenti: 400

Edicola DIgitale