Proposte tecniche di allenamento individuale FIGC. Esordienti puntata 10

Continua l'elenco delle iniziative federali per proseguire l'attività di base

0
104
Allenamenti individuali
Allenamenti individuali

Decima e ultima puntata delle “Proposte tecniche per sedute di allenamenti individuali” per la categoria Esordienti. Sono proposte dalla FIGC per l’attività di base.

La proposta in esame si intitola AZIONI A SOLUZIONI MULTIPLE. L’ambito di riferimento è quello tecnico. Il contenitore è nell’area tecnica funzionale. Questa proposta dura 15 minuti in totale. Si pratica sul campo 16×24 metri.

Regole e varianti

Ci sono ripetizioni cicliche di gesti tecnici anche in questa attività. In particolare, gli atleti si passano la palla. Questa deve giungere da un vertice basso (A) ad uno alto (E) del campo.

Parte A con la sfera, conducendola nella parte al centro dell’area (12×20 metri). A può scegliere se passare il pallone ad un compagno prima di passarlo a E. Ci sono tante possibili soluzioni di gioco che gli atleti sono in grado di scegliere.

Se al ricevente arriva la palla usa una postura chiusa, poi lui la passa scaricandola verso un compagno situato sotto la linea della sfera stessa. In caso di postura aperta, le opzioni sono un passaggio analogo di scarico o uno di appoggio oppure al vertice sopra la linea del pallone. Chi riceve la sfera sulla corsa in profondità la passa sempre sopra la linea.

Terminata l’azione, chi ha passato al vertice alto ruota e si sistema dietro a quest’ultimo. Chi ha fatto partire l’esercizio va nel rettangolo interno. L’attività riprende in direzione opposta. La differenza è che si deve conquistare uno spazio anziché passare palla ad un vertice.

Perciò o si conduce palla oltre il rettangolo al centro o la si passa ad un compagno per arrivare ad inserirsi nello spazio. Non c’è una sequenza già decisa, la scelta è sempre dei singoli atleti. Il movimento può essere definito optando per la conduzione della sfera, invece di passarla.

I 4 atleti nella zona centrale sono liberi di intervenire nell’azione, nel numero che preferiscono. Non solo il vertice alto, ma pure chi ha interagito nelle azioni dove non c’era il vertice fa ripartire l’attività.