Proposte tecniche di allenamento individuale FIGC. Primi Calci puntata 8

Continua l'elenco delle iniziative federali per proseguire l'attività di base

0
136
Allenamenti individuali
Allenamenti individuali

Ottava puntata delle “Proposte tecniche per sedute di allenamenti individuali” per la categoria Primi Calci – Piccoli Amici. Sono proposte dalla FIGC per l’attività di base.

La proposta in esame si intitola IL GUADO. L’ambito di riferimento è quello motorio. Il contenitore è nell’area esplorazione del movimento. Questa proposta dura 15 minuti in totale. Si pratica sul campo 15×15 metri.

I dieci atleti stanno fuori dal quadrato di gioco. Dentro di esso, intanto, ci sono delle stazioni con vari attrezzi ed ostacoli, in totale più dei giocatori. Gli oggetti possono essere, per esempio, cerchi, coni, paletti o scalette. L’attività consiste nell’interagire con tali oggetti.

Il gioco procede tramite due modi. Il primo è la libera sperimentazione. In questo gli atleti si muovono dentro l’area senza mai incrociarsi ed agendo in libertà e fantasia. Il secondo modo è la forma organizzata. In questa i giocatori, sempre distanziati, si dividono i compiti. Cinque di loro entrano nel quadrato interagendo con due stazioni decise dal coach, poi escono facendo partire gli altri, già posizionati, in attesa.

Nei Piccoli Amici gli atleti svolgono un numero libero di stazioni prima di cambiare ruolo. Il gioco può essere ambientato su un lago da dover superare, mentre le stazioni sono il guado che serve per arrivare sulla sponda opposta.