Cerca

Milano-Sanremo, una corsa leggendaria che arriva fino ai giorni nostri

Alessandro Petacchi vince l'edizione 2005 della Milano-Sanremo (foto wikipedia.org)

Alessandro Petacchi vince l'edizione 2005 della Milano-Sanremo (foto wikipedia.org)

La Milano-Sanremo è una delle corse ciclistiche più famose del mondo. È una classica, ovvero una gara di una sola giornata che si differenzia così dalle corse a tappe che durano più giorni come il Giro d'Italia o il Tour de France. È la prima classica dell'anno visto che si corre il sabato più vicino al 19 marzo, ovvero la festa di San Giuseppe. Viene soprannominata anche la Classicissima o la Classica di Primavera.

IL PERCORSO

Il percorso è di 299 km e fin dalla sua prima edizione, avvenuta nel 1907, non è mai cambiato se non per alcune piccole variazioni. Il percorso, e così la gara, entra nel vivo quando la corsa arriva in Liguria. In particolare, soprattutto nella prima metà del '900, il Passo del Turchino, che separa il Piemonte dalla Liguria, era fondamentale per chi voleva avvantaggiarsi e vincere la corsa. Col passare degli anni e l'avvento del ciclismo moderno però, è sempre diventato più difficile fare selezione sul Turchino. Questo perché la salita non è troppo impegnativa e soprattutto perché è molto lontana dal traguardo di Sanremo. La corsa solitamente si accende spesso negli ultimi chilometri. Prima di arrivare ad Imperia i corridori devono superare tre piccole asperità (Capo Mele, Capo Cervo e Capo Berta), suggestive ma non decisive. Le due salite più impegnative sono invece quella della Cipressa e quella del Poggio. È in particolare quest'ultima che i corridori forti in salita devono inventarsi qualcosa per staccare i velocisti. Questi ultimi sono i corridori che quando si arriva tutti insieme in gruppo al traguardo hanno uno scatto più veloce e diventano quindi i favoriti.

Il Passo del Turchino (foto wikipedia.org)
Il Passo del Turchino (foto wikipedia.org)

MILANO-SANREMO AI NOSTRI GIORNI

L'edizione 2020 della Milano-Sanremo è stata modificata a causa della pandemia. Invece di superare il Turchino, la corsa ha proseguito in Piemonte per poi arrivare in Liguria col Colle di Nava. La gara si è svolta poi l' 8 agosto anziché a marzo ed è stata vinta dal belga Wout Van Aert. Anche l'edizione 2021 è stata vinta da un belga ovvero Jasper Stuyven che ha sorpreso velocisti considerati più forti di lui come Caleb Ewan. L'ultimo italiano a vincere la Milano-Sanremo è stato Vincenzo Nibali nel 2018 grazie ad uno scatto decisivo proprio sul Poggio.

I GRANDI CAMPIONI

Eddy Merckx è il ciclista che ha vinto più Milano-Sanremo: ben 7. Costante Giradengo è secondo in questa speciale classifica a quota 6. All'italiano Gino Bartali e al tedesco Erik Zabel sono andate invece 4 vittorie a testa. Fausto Coppi, Roger De Vlaeminck e Oscar Freire hanno potuto esultare per ben 3 volte.
Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Terzo Tempo

Caratteri rimanenti: 400

Edicola DIgitale