Strambinese: carica e determinazione per Lorenzo Di Pietro e i suoi Pulcini

Un gruppo tutto da scoprire

0
62

Finalmente qualcosa comincia a muoversi e i ragazzi possono tornare ad allenarsi individualmente, muniti di mascherina e rispettosi delle distanze di sicurezza, ritrovando il piacere della compagnia e la gioia infinita del calcio.

Anche oggi i Pulcini 2011 della Strambinese, guidati da Lorenzo Di Pietro, effettueranno gli allenamenti: «Ne facciamo uno a settimana– dichiara l’allenatore- e i ragazzi sono felici di potersi rivedere dopo tanto tempo di stop, anche se scalpitano per ricominciare a giocare le partite di campionato».

Lorenzo Di Pietro si è avvicinato subito all’universo tecnico del calcio, affascinato dalla possibilità di scoprire il talento nei bambini e poter incidere anche a livello emotivo nelle loro vite.

«Per me è fondamentale che i ragazzi imparino il rispetto, non solo nei confronti degli avversari, ma anche in senso più generico. Questo è uno dei valori principali della mia filosofia di gioco. E poi capire che si tratta di uno sport di squadra in cui non c’è posto per l’Io, perché se i ragazzi imparano a stare insieme come gruppo, riusciranno anche a capirsi più velocemente in campo creando un gioco migliore e soprattutto divertendosi».

Ecco la rosa dei piccoli campioni in erba: Edoardo Ferraris, Gabriele Civale, Simone Perrero, Nicolò Arduino, Jacopo Boggio, Sonny Porcu, Leonardo Solinas, Mattia De Paoli, Gabriel Parrotta, Marika Turati.