Cerca

Chisola-Lascaris All Stars Pulcini B: Campanale, Caputo e Pisani coi loro gol fanno sognare, Chisola di tanto cuore risponde con De Leo

Alessio Pisani e Andrea Caputo autori di due doppiette

Alessio Pisani e Andrea Caputo autori di due doppiette

Il Lascaris di Antonio De Simone mantiene saldamente il primo posto nel Girone B del torneo All Stars Pulcini B, a punteggio pieno dopo l'incontro di oggi con il coraggiosissimo Chisola guidato da Dario Dileo. Tanti gol, giocate incredibili e una grinta fuori dal comune sono gli ingredienti principali della ricetta del match, la cui prima frazione di gioco si è conclusa col Lascaris in vantaggio per 6 reti a 1, e la seconda parte ha visto il gol conclusivo, per il risultato finale di 7-1. In gol le doppiette personali di Emanuel Campanale, Andrea Caputo e Alessio Pisani, e come ciliegina l'ultima rete di Soufiane Ledda. Il Chisola ribatte con il gol di Mattia De Leo, che ha sbloccato il risultato.

Il Lascaris 2011 dopo la vittoria
Il Lascaris 2011 dopo la vittoria

Il Chisola con l'allenatore Dario Dileo
Il Chisola con l'allenatore Dario Dileo

Subito Chisola. Appena scese in campo, le squadre mostrano tantissimo desiderio di segnare in tutte le salse. Dopo soli sessanta secondi, al 1', il Chisola è subito al cospetto di Lorenzo Tamburo, il pallone è tra i piedi di Mattia De Leo che spiazza il portiere avversario nell'angolo più lontano e firma il tabellino. Chisola 1-0 Lascaris. I ragazzi di De Simone non ci stanno, mettono la palla al centro e chinano la testa, più che determinati a cambiare le sorti dell'incontro. Lo fanno al 2', quando Emanuel Campanale scaraventa verso la porta protetta da Alessandro Ghione un bolide imprendibile che s'insacca alle sue spalle. Pareggio, è 1-1! Da questo momento in poi il Lascaris prende confidenza col gol e si proietta in avanti con determinazione, senza dare agli avversari il tempo di far ripartire l'azione. Al 7' arriva la deliziosa rete di Soufane Ledda, dalla fascia destra una parabola che appare come un cross, ma che toglie la ragnatela dall'angolino alto della porta. Irraggiungibile. All'8' anche Andrea Caputo decide di firmare il tabellino, riceve un passaggio e dal limite dell'area lascia partire un rasoterra velenosissimo che gonfia la rete. Gioco pazzesco. Un minuto più tardi, ancora Lascaris in avanti, l'azione è affidata ad Alessio Pisani che scaglia un missile in porta, scontrandosi coi pugni di Ghione: in ribattuta piomba Campanale che ci mette il piatto e sigla la doppietta. 1-4. Il Chisola si rimbocca le maniche, palla a terra cerca di costruire il suo gioco: al 13' Christian Mazzarrisi arriva in area e tira, ma il pallone colpisce l'esterno della rete. Sembrava gol, brivido Chisola! Al 15' il pallone è tra i piedi di Alessio Pisani; il giocatore si libera della marcatura e insacca con grande precisione alle spalle del portiere avversario. 1-5! Sempre lui, sul finire del primo tempo, firma la doppietta impegnando Ghione con una "castagna" dal limite: il portiere indovina la traiettoria, ma non ci arriva di un soffio.   Come leoni. Il secondo tempo si apre col Chisola desideroso di ridurre le distanze. Al 3' infatti, ecco Christian Mazzarrisi che, da centrocampo, adocchia il portiere mal posizionato e calibra un tiro incredibile dalla lunghissima distanza. Tamburo però si allunga e respinge in corner con la punta delle dita. Che peccato! La partita diventa tesa, le squadre sono nervose e compiono diversi falli, interrompendo le azioni e concentrando il gioco al centrocampo, che diventa un vero e proprio campo di battaglia. All'8 altra occasione per la squadra di Dileo, sempre grazie a Mazzarrisi, che scaglia in porta un potente rasoterra troppo centrale: nessun problema per Tamburo disinnescare la minaccia. Al 12' arriva l'ultimo gol della partita. Lo firma Andrea Caputo, mettendo a segno la sua personale doppietta; da centrocampo lascia partire un tiro-cross che trova la rete! Il Chisola si propone in avanti, ma deve vedersela anche con la sfortuna: al 13' Mazzarrisi in area riceve un passaggio, calibra il tiro e colpisce la traversa; il rimpallo disordinato lo favorisce di nuovo, ma ancora la traversa si frappone tra lui e la rete! Combattivi come leoni, i ragazzi di Dileo cercano di far girar palla nei minuti finali, per sfiancare gli avversari già provati dal caldo. Al 17' Mattia De Leo viene pescato in area da un cross meraviglioso, il giocatore colpisce male e Tamburo si trova il pallone praticamente tra le braccia. Chisola sfortunatissimo!

Emanuel Campanale, autore di una doppietta
Emanuel Campanale, autore di una doppietta

IL TABELLINO

CHISOLA-LASCARIS 1-7 RETI (1-0, 1-7): 1' De Leo (C), 2' Campanale (L), 7' Ledda (L), 8' Caputo (L), 9' Campanale (L), 15' Pisani (L), 17' Pisani (L), 12' st Caputo (L). CHISOLA: Ghione, D'Amico, Piras, Liotti, Arrichiello, Mazzarrisi Christian, De Leo, Guardalben, Merenda, . All. Dileo. LASCARIS: Tamburro L., Barbarossa, Tamburro F., Ledda, Panella, Riario, Pisani, Panariello, Caputo, Campanale, Tambone. All. De Simone. Dir. Campanale - Caputo.
Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Terzo Tempo

Caratteri rimanenti: 400

Edicola DIgitale