Cerca

Pulcini B All Stars: il commento e le partite viste nel fine settimana

Pedro Dias, L84

Pedro Dias, L84

Lo spettacolo dell'All Stars prosegue spedito anche per la categoria dei Pulcini 2011, protagonisti sui campi base torinesi di Vanchiglia e Lucento.

Le partite che abbiamo seguito

Chieri - Alpignano Chisola - Lascaris L84 - Lascaris Non basta la rete segnata da Eros Vendrame per portare la vittoria alla Pro Eureka, perché ci pensa il trio rossonero Cuneaz-Fusina-Tibone a ribaltare completamente il risultato: in questo caso è bellissimo il gol di Cuneaz, che segnando nell'angolino opposto non sbaglia e insacca la rete. L'Aygreville guadagna tre punti importanti contro una squadra importante, merito di una partita che li ha visti determinati e grintosi. Il Bsr Grugliasco guidato da Samuel Capece vince contro il Lucento per un 2-0, è infatti sua la doppietta su un tiro ribattuto e un'azione di mischia. Notevole anche la gara del portiere Gaetano Barone, che ha accompagnato il risultato con i suoi interventi. Per il Lucento sono state importanti le azioni di Francesco Di Gennaro e Nicolas Bertollo, che insieme ai compagni hanno dimostrato carattere e nessuna intenzione di arrendersi. Finisce invece con un netto 1-5 il match Nuova Lanzese-Chisola, con i gol di Cristian Roin, Denis Vartan e Daniele Zecchi, molto bello quest'ultimo: dalla posizione di metà campo risale con un bel dribbling saltando chiunque si trovi davanti, e centrando lo specchio della porta con un potente tiro. Nel girone A di Vanchiglia il CBS esce vittorioso con un risultato netto contro il Lenci Poirino, mentre è accesissima la partita Alpignano-Vanchiglia, in cui sono le tre reti di Trovato - notevole quella su colpo di testa che spiazza il portiere - e quelle di Vitrotti e De Maria ha scavalcare definitivamente una squadra difficile da battere e che non si è arresa fino all'ultimo secondo. Un risultato che invece parla chiaro è quello del match Volpiano-Chieri, finito per 0-5. Nel girone B del Lucento lo scontro fra la Pro Eureka-Chisola ha dato grande spettacolo, con una rete per ciascuna squadra: quella di Andrea Arritiello per la Pro Eureka, che ricevuto un pallone in profondità da Piras, di precisione mira e trova la porta; per il Chisola il gol è quello di Andrea Garbellini, anche lui segna su un'azione simile a quella della formazione avversaria. Bene per il Lascaris di Antonio De Simone, che trova il risultato pulito di 3-0 contro un deciso Collegno Paradiso. In questa partita sono le reti di Pisani e di Scaglia - doppietta la sua -, a dare l'energia necessaria per mettere pressione agli avversari. Buona anche la prestazione del Venaria, ma che non riesce ad andare oltre all'1-3 contro un Lucento in gran forma. Infatti non basta l'intuizione-gol di Samuele Pullara a dare la scossa ai compagni, la squadra di Ghirelli si mostra decisa fino alla fine a non tralasciare nulla e Coppola, Corcioba e Macrì segnano le reti per il Lucento. Nel secondo girone B il CBS vince contro il Barcanova per 1-2, con Manuel Naccardi che su contropiede rilascia un pallonetto che scende in rete, ma un autogol sfortunato e l'intervento al posto e momento giusto  di Gabriele Ferrero ribaltano le sorti della gara e fanno avanzare la squadra di Lofa. Altro risultato netto per l'Alpignano contro il Rebaudengo, mentre finisce 1-0 la partita L84-Lascaris, per una gara all'insegna dello spettacolo.  
Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Terzo Tempo

Caratteri rimanenti: 400

Edicola DIgitale