Cerca

Cbs-Lascaris Pulcini B All Stars: Caputo e Scaglia rimontano e trascinano i bianconeri alla vittoria del torneo

Il Lascaris 2011 di Antonio De Simone si aggiudica il Torneo All Stars

Il Lascaris 2011 di Antonio De Simone si aggiudica il Torneo All Stars

Sarebbe bastato un pareggio ai piccoli campioni della Lascaris per essere proclamati vincitori del torneo All Stars U10 ma la squadra dell'allenatore Antonio De Simone è scesa in campo per divertirsi e rincorrere un solo risultato: recuperata in rimonta e in soli quattro minuti la partita con il CBS, conclusasi 1-2 grazie alle meravigliose reti di Giovanni Rossignolo, Andrea Caputo e Cristiano Scaglia. La CBS, che ha iniziato la partita in scioltezza, ci ha creduto fino in fondo; a trascinare la squadra uno strepitoso Ludovico Peinetti che, in più di un'occasione, ha fatto tremare la difesa bianconera guidata dal portiere Lorenzo Tamburro. Una gara combattuta in campo e sentita dai genitori presenti sugli spalti, a scrivere una bella pagina di sport ancora una volta sono stati i piccoli calciatori, scesi a centrocampo per il fischio di inizio a file mischiate così da sottolineare i valori di amicizia e rispetto che la partita ha perseguito. CBS subito in vantaggio. La CBS dell'allenatore Andrea Luzzati, grazie ad un pronto guizzo di Giovanni Rossignolo al primo minuto di gioco tramutatosi in un gol che avrebbe potuto decidere le sorti del torneo, avvia immediatamente in scioltezza la sfida; la Lascaris, però, non risparmia benzina e riparte in quarta alla ricerca del pareggio. La prima azione offensiva bianconera è portata avanti da un grintosissimo Guglielmo Vercelli, che di poco non trova lo specchio della porta; il CBS risponde subito con la conclusione personale dell'instancabile Ludovico Peinetti ma a chiudere magistralmente ogni possibile varco ci pensa Riccardo Panariello, resosi autore di una perfetta prestazione difensiva. A tentare un'ulteriore conclusione per i rossoneri è Nicolò Brienza, ma, ancora una volta, Panariello ha la meglio e impedisce al compagno di calciare. L'ultima occasione del primo tempo di gioco perché la CBS possa mettere in cassaforte il vantaggio si presenta al quattordicesimo minuto con un calcio piazzato: a posizionarsi per il tiro diretto in porta è Giovanni Rossignolo, che non trova la finalizzazione. Il primo tempo termina con la Lascaris in fase offensiva: a quattro dalla fine, con uno scambio di prima tra Emanuel Campanale e Soufiane Ledda, i bianconeri tentato la conclusione che potrebbe ristabilire la parità in campo ma il pallone termina troppo alto sopra la traversa; ancora un'occasione lampante a due minuti dalla fine del primo tempo con Emanuel Campanale, che calcia potente in direzione della porta ma il pallone colpisce il palo interno e inspiegabilmente non sorpassa la linea.

Cbs 2011
Cbs 2011

Che rimonta! Solo venti minuti di gara separano le squadre dalla vittoria del torneo. La Lascaris parte da subito in attacco con una pericolosa occasione condotta da Emanuel Campanale, il quale, qualche secondo più tardi, si rende nuovamente protagonista di una promettente azione innescata dall'assist di Cristiano Scaglia. Il numero 11, Campanale, è una spina nel fianco per i rossoneri della CBS: è suo lo scambio con Emanuele Tambone e Andrea Caputo che ha permesso a quest'ultimo, al terzo minuto del secondo tempo, di arrivare in porta e calciare sul primo palo senza che il portiere Alessandro Nocerino potesse nulla, segnando così il gol del pareggio. Le squadre sembrano avere forza da vendere: continuano a giocare con tanta intensità, regalando ritmi intensissimi. A creare qualche brivido per la difesa bianconera è Nicolò Brienza che dapprima si accentra per calciare trovando l'onnipresente Riccardo Panariello, successivamente, al sesto minuto, sfiora il gol accarezzando il palo. A quattro minuti di distanza dalla prima rete, la Lascaris raddoppia e rimonta la partita portandosi sul 1-2 con il gol di Cristiano Scaglia, il quale riceve assist da Emanuele Tambone e, lucido e determinato, non sbaglia sotto porta. La squadra bianconera investe in campo tutte le proprie energie, dando dimostrazione di tanta coesione e affinità e arrivando numerose volte in porta nel tentativo di chiudere la partita e sventare ogni pericolo; l'occasione si è presentata a sette minuti dalla fine: Alessio Pisani, dalla distanza, calcia direttamente in porta riuscendo a fornire al pallone la giusta angolazione ma, Scaglia, nel tentativo di indirizzarla in porta, impedisce involontariamente il gol. Fortunatamente nessun rimorso: tutti a festeggiare!

IL TABELLINO

CBS-LASCARIS 1-2 RETI (1-0, 1-2): 1' Rossignolo (C), 3' st Caputo (L), 7' st Scaglia (L). CBS: Nocarino, Rossignolo, Mazzaferro, Viecca, Panizzo, Ganzaroli Filippo, Piazza, Peinetti, Brienza, Gullà. All. Luzzati. Dir. Rossignolo. LASCARIS: Tamburro L., Barbarossa, Tamburro F., Ledda, Panella, Scaglia, Pisani, Panariello, Caputo, Campanale, Tambone, Vercelli. All. De Simone. Dir. Campanale - Caputo.

Articolo a cura di Assunta Buongiorno

 
Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Terzo Tempo

Caratteri rimanenti: 400

Edicola DIgitale