Cerca

Pulcini

Superoscar: al Venaria non basta Scarcello, passa la Cbs

Panizzo e Ganzaroli in gol nel primo tempo, nel secondo Guardalben mette in cassaforte i tre punti

Venaria-Cbs, Pulcini Superoscar

Anche per i Pulcini di quest'anno è partito il Superoscar, la 41° edizione di questo immancabile appuntamento annuale. Sul campo di via Bossoli, ospiti dell'Atletico Torino, si sono affrontate Venaria e Cbs. A spuntarla sono stati i rossoneri di Roberto Napoli, grazie anche a una super partenza nel primo tempo con due reti nei primissimi minuti di Andrea Panizzo e Filippo Ganzaroli. Poi Angelo Scarcello prova a mettere un po' di pepe sulla coda dei sansalvaresi con il gol che dimezza lo svantaggio, ma nella ripresa ecco Thomas Guardalben che con la sua rete fa dormire sonni tranquilli i suoi compagni che possono portare a casa i primi tre punti del girone. Ma andiamo con ordine.

Partenza esplosiva, come detto sopra, quella della Cbs. I rossoneri martellano la difesa cervotta fin da subito, e al secondo calcio d'angolo conquistato ecco già il vantaggio. Il cross viene raccolto con una volè, il portiere si supera ma sulla respinta è spietato Andrea Panizzo che spedisce la biglia in fondo al sacco. 0-1. Passano poi appena 2' che Filippo Maurizio Ganzaroli tira una gran botta che non lascia scampo al portiere portando il risultato già sul punteggio di 0-2. I ragazzi di Roberto Napoli provano a controllare, ma quelli di Daniele Virardi non si danno certo per vinti. Comincia quindi una serie di percussioni offensive dei verdarancio guidate da Samuele Pullara che semina il panico sulla fascia destra. Ed è proprio in quella zona di campo che comincia l'azione che porterà al gol dell'1-2, con una splendida azione corale dei cervotti conclusa a rete da Angelo Scarcello, glaciale davanti al portiere Francesco Ancona. Il primo tempo si conclude con un bel tiro ti Riccardo Conte che viene però neutralizzato in angolo da Ancona.

Un secondo tempo più fisico, in cui entrambe le squadre arrivano nei pressi della porta da colpire ma senza mai riuscire a tirare. Questo però fino al 7',  minuto in cui il Venaria ha una grandissima occasione per pareggiare i conti: ancora Scarcello lanciato a rete con un passaggio lungo, si trova a tu per tu con il portiere, il quale è però bravissimo a oscurare tutto lo specchio della porta con il corpo. Difatti Scarcello tira fuori senza deviazioni. Prova a reagire la Cbs, dalla destra arriva un bel cross teso sul quale però si immola Daniele Laressa con un intervento provvidenziale a mantenere i cervotti in gara. Pochi minuti dopo, però, ecco che arriva il definitivo 1-3. C'è una mischia in area verdarancio, il pallone rotola dalle parti di Thomas Guardalben che non ci pensa due volte a scaraventare il pallone alle spalle del portiere. Il Venaria prova ancora a reagire con la solita tenacia, sul finale però sono ancora i rossoneri a sfiorare il gol con un bellissimo tiro di Luca Ponte sventato dal portiere in angolo. Finisce quindi la partita, con la Cbs di Napoli che conquistano i primi tre punti del torneo e si portano in vetta al girone. Buonissima comunque la prova del Venaria che è sempre rimasta in partita fino all'ultimo.

VENARIA-CBS 1-3
RETI: 3' Panizzo (C), 5' Ganzaroli Filippo (C), 15' Scarcello (V), 8' st Guardalben (C).
VENARIA: Di Schiena, Laressa, Carlin, Conte, Scarcello, Talarico, Pullara, Coppolella, Ancona. All. Virardi.
CBS: Nocarino, D'Amario, Ganzaroli Filippo, Gullà, Mazzaferro, Panizzo, Peinetti, Piazza, Rossignolo, Viecca, Granvillano, Guardalben, Ponte. All. Napoli.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Terzo Tempo

Caratteri rimanenti: 400

Edicola DIgitale