Pozzomaina ’06 incanta all’Alpignano in Maschera

I ragazzi di Mirasola ora sfideranno svizzeri e tedeschi

0
475
Pozzomaina 2007

La fase provinciale del torneo ‘Alpignano in maschera‘ (categoria Esordienti Fair Play) si è conclusa con la vittoria del Pozzomaina di Andrea Mirasola, che accede così alla fase finale del prossimo fine settimana (8-9-10 febbraio) con tutte le professioniste partecipanti. Con i ragazzi di via Monte Ortigara vanno avanti anche il Lascaris di Lorenzo Caputo (2° classificato) e il Chisola di Andrea Capovilla (terzo).

Il Pozzomaina, dopo essersi aggiudicato un tostissimo girone iniziale comprendente Chisola, Mercadante e Collegno Paradiso, ha superato anche il secondo raggruppamento con Pinerolo e Chieri (battuto per 1-0 in questo fine settimana grazie alla rete dell’ultimo arrivato Alberto Caforio).

I ragazzi di Mirasola sono quindi approdati in semifinale con il Chisola di Capovilla, superato in rimonta per 2-1 grazie alla punizione di Pedro Iovino e al colpo di testa, sugli sviluppi di un calcio d’angolo, di Manuel Martelli. In finale ecco il Lascaris di Caputo che, dopo i tempi regolamentari terminati sullo 0-0, è stato battuto per 4-3 ai calci di rigore (penalty decisivo del capitano Filippo Nirta). Con le finaliste avanza alla fase finale anche il Chisola che ha superato 2-1 il Chieri nella finale per il terzo posto e la Tritium, vincitrice della fase interregionale.

Questi i raggruppamenti della fase finale dei 2006. Girone A: Alpignano, Inter, Alessandria e Chisola. Girone B: Juventus, Cremonese, Tritium e Lascaris. Girone C: Torino, Bellinzona, Berlin United e Pozzomaina.

I tre video che vedete sopra sono nell’ordine: il rigore decisivo segnato dal capitano Filippo Nirta, il penalty parato da Matteo La Terra e l’esultanza dei ragazzi di Mirasola a fine partita.