Cerca

News

Il Collegno Paradiso e la sua speciale cantera: tra tradizione e fidelizzazione degli istruttori

Marco Pacifico presenta lo staff. I nerazzurri saranno campo base sia del SuperOscar che del Palio di Torino

Le coppe al Collegno Paradiso

Le coppe al Collegno Paradiso, sarà un inizio di stagione con grandi tornei

Tradizione e fidelizzazione degli istruttori oltreché dei ragazzi: questi sono solo alcuni dei punti fermi del Collegno Paradiso. Una Scuola calcio che non ha bisogna di grandi presentazioni e al cui timone rimane come Responsabile Marco Pacifico. Non cambia molto nell'organigramma del 2021/22, ma questo non è di certo un punto a sfavore anzi, in via Galvani si crescono anche gli allenatori, come testimonia il passaggio di Roberto De Filippo al Settore Giovanile dopo tanti anni nella cantera nerazzurra.

Lo stesso Marco Pacifico sottolinea l'importanza degli istruttori chiamati alla crescita dei giovani atleti nerazzurri: «Reputo i ragazzi molto bravi sotto l'aspetto tecnico, e soprattutto fidelizzati alla società. Non abbiamo cambiato molto nello staff, vedremo invece più avanti se riusciremo a formare ulteriori gruppi».

Torna nella Scuola calcio l'istruttore Salvatore Quattrocchi dopo l'esperienza nel Settore Giovanile con i 2007. Sarà alla guida degli Esordienti 2009, mentre ai 2010 è confermato Davide Garro. Per quanto riguarda invece le categorie dei Pulcini, ai 2011 ci sarà ancora Giorgio Bichi, mentre per i 2012 l'istruttore è Walter Ciannameo.

Primi Calci e Piccoli Amici sono invece sotto la 'giurisdizione' del Responsabile Marco Soldo. I 2013 sono stati affidati all'ex giocatore del Torino, Lorenzo Leone, mentre i 2014 ad Alessandro Boccardi. L'istruttore dei Piccoli Amici 2015 sarà Alessio Testore. Questi per il momento i nomi in attesa di completare lo staff con altri inserimenti in caso di formazioni di ulteriori gruppi.

L'inizio di stagione sarà davvero importante per il Collegno Paradiso che sarà campo base sia del SuperOscar che del Palio di Torino, magistralmente organizzato come sempre dallo stesso Marco Soldo. Si faranno inoltre diversi tornei casalinghi tra cui spicca il Masciavè, di cui bisogna decidere le date. 

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Terzo Tempo

Caratteri rimanenti: 400

Edicola DIgitale