Pro Eureka-Chisola Pulcini B All Stars: Liotti e Battista in un duello all’ultimo calcio

0
710
Nicola Liotti del Chisola 2011
Nicola Liotti del Chisola 2011

Allo scoccare delle 15.00 di sabato 5 maggio Chisola e Pro Eureka categoria 2011 si affrontano nella quarta giornata del torneo All Stars, una giornata focosa e un match non da meno quello disputato dalle due. Il primo gol è del Chisola, con Liotti splendido dalla distanza, ma è la Pro Eureka a dare gas: Cantatore pareggia al sesto minuto del primo tempo e dopo di lui Di Miceli tenta la conclusione. Il ritmo rimane alto e il pressing della Pro non accenna a calare, ottima la prestazione del portiere Magiavillano che nel corso del primo tempo ha salvato diverse azioni pericolose.

Il copione sembrava essere scritto quando Ielo sorprende la difesa avversaria e segna il gol del 2 a 1,  appena un minuto dopo è autorete di Zecchino e la tensione si fa acerrima nemica della Pro Eureka. Allo scoccare del primo temo Turetta tenta l’assist per il compagno Liotti ma Magiavillano salva ed è tutto rimandato al secondo tempo. La seconda parentesi di questo match si apre con uno splendido gol di Tonello dal limite dell’area, è subito 4 a 1 per il Chisola e nonostante i miracoli di Argiolas e del piccolo dott. Stranamore (Derek Battista) sulle fasce e nuovamente il Chisola a passare in vantaggio con Vella, che tenta il tiro dalla bandierina con successo. Nella seconda metà del secondo tempo il Chisola ha vita facile e a chiudere definitivamente la partita è Vartan su assist di Di Masi, Vendrame tenta il tutto per tutto negli ultimi minuti ma l’arbitro manda tutti sotto la doccia.

Liotti-Cantatore: che il duello abbia inizio. È il Chisola a passare per primo in vantaggio, a segnare dalla distanza è Nicola Liotti, protagonista indiscusso del match di oggi, la Pro Eureka però non tarda a reagire con Cantatore ed è 1 a 1 al sesto minuto del primo tempo. Sono i biancoblu a soffrire per la prima parte del match con un ottimo Di Miceli che sfiora il gol su punizione e il numero 5 Cantatore che da filo da torcere agli avversari. Ma è proprio Liotti a trascinare i compagni fino al gol del vantaggio, questa volta è Ielo a segnare al quindicesimo del primo tempo. La Pro un po’ calata commette autogol con Zecchino e il primo termina con Turetta e Liotti che tentano la giocata ma Magiavillano spazza via.

La Pro Eureka di Marco Bacchin
La Pro Eureka di Marco Bacchin

Un super Chisola. Ad aprire le danze è Tonello che mette la firma sul 4 a 1 con un tiro deciso dal limite dell’area, al terzo minuto è Vella a segnare, a questo punto è 5 a 1 per i biancoblu determinati a chiudere il prima possibile. Battista e Vendrame cercano di ribaltare il match ma con poco successo, è nuovamente il Chisola a trovare il gol con Vartan. La Pro Eureka tenta il tutto per tutto negli ultimi minuti con il numero 8 Eros Vendrame, ma invano, il calo di tensione della seconda metà del primo tempo ha condannato la Pro ad un destino irreversibile.

IL TABELLINO

Pro Eureka-Chisola 1-6
RETI (1-0, 1-1, 2-1, 1-6): 2′ Liotti (C), 6′ Cantatore (P), 15′ Ielo (P), 17′ Autorete (C), 5′ st Tonello (C), 10′ st Vella (C), 17′ st Vartan (C).
PRO EUREKA: Mangiavillano, Zecchino, Battista, Di Miceli, Cantatore, Argiolas, Hysenaj, Vendrame. All. Bacchin. Dir. Argiolas – Battista.
CHISOLA: Anastasio, Zecchi, Turetta, Tomello, Vella, Liotti, , Vartan, Ielo, Roin, Dimasi. All. Fava.

LE INTERVISTE

Andrea Fava, istruttore del Chisola 2011: «Nonostante l’inizio non facilissimo i ragazzi hanno dimostrato quanto valgono, l’impegno e il duro lavoro ripagano sempre e sono sicuro che i margini di miglioramento sono davvero ampi».

Marco Bacchin, istruttore della Pro Eureka 2011: «Siamo partiti bene poi la concentrazione è calata e abbiamo concesso troppo agli avversari, detto ciò sono comunque soddisfatto dei miei ragazzi che nonostante fossero da tempo fermi hanno dimostrato di poter fare bene se guidato nella direzione giusta».