Home Belle notizie Superoscar Pulcini B: Lascaris e l'indomabile Caputo. CBS, Brienza carica la doppietta

Superoscar Pulcini B: Lascaris e l’indomabile Caputo. CBS, Brienza carica la doppietta

La terza giornata dei Super Oscar parte carico di emozioni nel segno di un indomabile Caputo che trascina i suoi compagni del Lascaris a una strepitosa vittoria per 9-1. Altro match piuttosto agguerrito a dispetto del risultato finale di 5-2 è quello che ha visto giocare il CBS contro il Chieri, in cui Brienza è protagonista di spettacolari ripartenze che elettrizzano tutto il pubblico in tribuna. L’atmosfera che si respira è bella, soleggiata, sugli spalti si rispetta il metro di distanza e sul campo i ragazzi non vedono l’ora di cominciare la partita, e infatti Lascaris – Vanchiglia si apre pieno di impeto con una bellissima ispirazione di Borelli che indica la via per Reitano nel cuore del centrocampo, i passaggi sono veloci e trovano subito Stella in una zona interessante per impensierire la Lascaris, e solo l’intervento deciso di Riario interrompe una fase di costruzione molto pericolosa. Dopodiché toccherà al Lascaris conquistare il campo grazie a un’indimenticabile pioggia di gol che porta le firme di Caputo, autore di ben cinque reti, di Pisani, di Guglielmo e di Tambone, che porta a casa una bella doppietta. Molto bello il terzo gol di Caputo, che di pallonetto sorprende Marigo, mentre infuoca tutti gli animi quello di Vercelli, che su un cross pennellato di Scaglia insacca la rete di testa. Il Vanchiglia non riesce a frenare le furie pianezzesi, ma rimane una perla il gol su punizione di Reitano che spiazza Borlizzi. Una rete che consola i compagni che, a dispetto del risultato hanno comunque dimostrato di saper giocare un buon calcio.

Match completamente diverso quello tra i rossoneri della CBS e il Chieri, qui sono le ripartenze la direzione di regia della gara, inaspettate quanto adrenaliniche, che fanno tenere gli occhi incollati alla partita. Anche se poteva sembrare che il Chieri perdesse un po’ di lucidità nella gestione del possesso palla, i ragazzi di Andrea Lofaro hanno dimostrato grande carattere con i gol di Ghiotti e Tramontana, con quest’ultimo che realizza una spettacolare punizione. Buona anche la prestazione di D’Angelone, che nonostante i gol subiti, ha evitato un risultato che poteva essere più pesante. Il CBS vince la partita, e il girone, con la doppietta di Brienza, vero e proprio condottiero che non ha lasciato un attimo di tregua alla difesa del Chieri, le reti di Ganzaroli, Mazzaferro e quella su rigore di Viecca, per una partita in cui sono brillati gli ottimi interventi di Gullà e Iannone in fase difensiva.

Redazione Terzo Tempo
redazione@terzotempo.info

Edicola Digitale

Seguiteci sui Social

1,401FansMi piace
811FollowerSegui
37FollowerSegui
98FollowerSegui

I più letti

Gli ingredienti per crescere in campo: Riccardo Portaluri e i Pulcini 2010 del Borgaro

Riccardo Portaluri è un giovane promesso architetto ed allenatore di 21 anni. La sua esperienza in campo come istruttore è iniziata cinque anni fa,...

Un torneo per ricordare la figura di Aldo Russo

L'Atletico Volpiano Mappano ha chiuso la stagione nel ricordo di Aldo Russo, ex istruttore dei 2006 cui è stata intitolata la Scuola calcio. È...

Citta di Venaria, trionfo dei cervotti con i Pulcini 2007 e 2008

L'impresa era ardua, ma alla fine il Venaria di Gianpiero Muroni è riuscito ad aggiudicarsi il "Città di Venaria", primeggiando nel triangolare finale composto,...

Tutta l’attività in Piemonte e Vda si ferma fino al 3 marzo

Era nell'aria, ma ora il Comitato Regionale ha dato l'ufficialità. Per l'emergenza Coronavirus i campionati di calcio dilettantistico sono sospesi per una settimana. Dopo...

Articoli Correlati

Venaria 2011, l’istruttore Alessandro Rauli: «Cosa sento? Adrenalina»

«Quando la squadra che alleno scende in campo, ciò che cerco è la correttezza verso i compagni, gli avversari e l'arbitro. L'educazione e l'insegnamento...

Tutte le caratteristiche dei giocatori Pro Eureka 2011, Daniele Rosso: «Fondamentale divertirsi»

In questa rubrica in cui si esplora la personalità degli istruttori, con i loro valori e entusiasmo con cui guidano i loro ragazzi, non...

Alessandro Nurchis e il Volpiano 2011, Sacchi come ispirazione e le abilità dell’oratorio

Sono ben 17 le reti segnate dal Volpiano 2011, per un inizio di stagione spumeggiante e carico di buona energia mostrata sia in partita...

Pozzomaina 2011, la squadra di Claudio Bello è da SuperOscar

Non solo ha portato il suo Pozzomaina 2011 a giocare ai massimi livelli al Superoscar di settembre, ma l'allenatore Claudio Bello ha mostrato tutte...

De Simone e Sanseverino, gli stessi valori per i Pulcini 2011 del Lascaris

I Pulcini 2011 del Lascaris hanno ampiamente dimostrato di essere un gran gruppo, l'istruttore Antonio De Simone e Denis Sanseverino, il Responsabile della Scuola...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.