Cit Turin, le Pulcine di Fontana sono spettacolari ed agguerrite

Ci si prepara alla ripresa con allenamenti individuali costanti

0
539
Le Pulcine Miste del Cit Turin
Le Pulcine Miste del Cit Turin

Cit Turin in gran forma nella Scuola Calcio per le formazioni femminili che sono spettacolari ed agguerrite: la squadra delle Pulcine Miste affronterà le sfide future nel nuovo anno solare con grandi motivazioni. Nella seconda giornata di campionato, il Cit aveva battuto 4-1 i ragazzi del Dorina.

L’istruttore Edoardo Fontana parla delle sue giovani promesse del mondo del pallone, con queste parole: «La squadra c’era già, abbiamo soltanto provveduto ad alcuni rimaneggiamenti. Diciamo che lo “zoccolo” duro del gruppo c’è ancora ben presente. Nel team abbiamo accolto alcune giocatrici dai Primi Calci, mentre alcune 2009 adesso fanno parte della squadra delle Under 12. Ad affiancare l’allenatore, ci sono le dirigenti Agnieszka Miedwiedz e Francesca Ravetto.

La maggior parte delle venti calciatrici del team sono del 2010 e del 2011, tre del 2012 ed una del 2013. Altre hanno partecipato agli Open Day nei mesi scorsi, consentendo la loro prima esperienza di squadra. Questa nostra squadra di Pulcine Miste ha affrontato delle amichevoli a settembre con team maschili interni al Cit Turin. Dopo un mese di pausa forzata, abbiamo ripreso gli allenamenti negli scorsi giorni».

Le Pulcine del Cit si rilassano
Le Pulcine del Cit si rilassano

Fontana, classe 1975, ha militato nei campionati di Promozione e di Prima Categoria al Pertusa, a Moncalieri, a La Loggia ed a Santena. Il suo ruolo era di centrocampista, esterno basso destro. Come allenatore ha preso il patentino UEFA nel 2018, mentre dava il suo contributo ai campi estivi del Don Bosco Nichelino ed al CUS Torino. Fontana, al terzo anno al Cit Turin, ha, finora, sempre avuto gruppi di Pulcini.

Le giocatrici

Elisa Berardengo: gioca soprattutto in difesa, 2012 è arrivata da poco tempo. Le promesse per il futuro ci sono.

Elena Boaretto: impiegata sia in difesa sia a centrocampo, 2010. Dotata di buone gambe e di un ottimo piede sinistro.

Irene Bozzetto: attaccante, 2010, super bomber della formazione. Ha una grande forza e determinazione, il fisico la aiuta.

Anita Casadei: collocata principalmente in posizione di difesa, 2011. Ha delle buone potenzialità da impiegare nei prossimi mesi.

Laura Dalipaj: centrocampista, 2012, è molto dotata sul piano tecnico nonostante la sua giovane età. Possiede un carattere forte.

Emma De Maria: centrocampista e talvolta attaccante, 2011, fisico minuto, piuttosto rapida e scattante. Piena di energia.

Julieta Esparza Montero: in porta, 2010, già arrivata ad un livello avanzato nella preparazione. Al secondo anno al Cit.

Mila Fasolis: portiere, 2010, risulta notevolmente talentuosa e competitiva. Elemento importante nel team.

Marta Fontana: centrocampista, 2010, da quattro anni nel gruppo, una vera veterana. Molto disciplinata, possiede una buona tecnica.

Elena Iervolino: attaccante, 2010, ha giocato in precedenza alla Scuola Calcio Juventus, mettendosi in mostra per il suo talento. Molto esperta nel gestire le gare.

Zoe Loschi: il suo ruolo principale è in difesa, 2010. Ha buone gambe e piedi, un sinistro naturale.

Rebecca Maccioni: essenzialmente centrocampista, 2013, la più giovane del gruppo. Alle prime armi, promette molto bene.

Carlotta Marculli: centrocampista, 2011, piuttosto veloce lungo il campo. Ha grande intelligenza e visione di gioco.

Melissa Ortuso: attaccante ed all’occorrenza centrocampista, 2011. Piena di talento, tecnica sviluppata.

Anna Presta: gioca in difesa, 2011, carattere aperto. Molto solare e socievole, giunta a stagione iniziata.

Cecilia Quaranta: centrocampista, 2010, carattere molto estroverso, davvero grintosa. Ha importanti potenzialità ed un buon talento.

Melissa Raballo: in difesa, 2011, posizione centrale. Arcigna, è una vera colonna del team.

Valeria Sardi: centrocampista, 2012, in netto miglioramento rispetto alle precedenti esperienze nei Primi Calci. I margini di crescita sono ben presenti.

Giorgia Schirinzi: centrocampista, 2011, fresco arrivo, carattere grintoso ed alquanto determinato.

Adele Terzolo: centrocampista, 2010, piena di grinta. Possiede un tiro forte, è migliorata tantissimo nel giro di poco tempo.