Ecco le Pulcine Miste di Rovera e Giraudi a Salsasio

I due istruttori parlano dell'entusiasmo della squadra femminile nata la scorsa annata nella frazione di Carmagnola

0
405
Ecco le Pulcine Miste di Rovera e Giraudi al Salsasio
Ecco le Pulcine Miste di Rovera e Giraudi al Salsasio

C’è una promettente squadra di Pulcine Miste nel club del Salsasio, unica nel territorio, guidata dagli istruttori Gianfranco Rovera e Davide Giraudi. La dirigente responsabile è Deina Catania, coadiuvata da Alessandro Cilluffo.

Insieme con il Cit Turin ed il Venaria, il gruppo del Salsasio, dal nome della piacevole località nel comune di Carmagnola, arricchisce il campionato misto torinese dei Pulcini, girone C, di una formazione composta da interessanti elementi femminili. Dopo la prima partita con lo Spazio Talent Soccer, purtroppo persa, il Salsasio femminile si è imposto sui rossoneri della CBS.

«Il team femminile, in realtà, è nato già l’anno scorso, ma per le ovvie conseguenze della pandemia è come se fosse la continuazione del primo». Così esordisce l’istruttore Rovera, che vanta una lunga esperienza di allenamento nella zona di Carignano, Villastellone e Carmagnola. Rovera è partito come giocatore da Alba, nelle formazioni giovanili, come ala destra.

Composizione e match intrapresi

«Adesso la squadra ha 11 atlete. L’annata scorsa erano qualcuna in più però, per queste ultime, si è dovuto prestarle ad altre realtà calcistiche. Com’è naturale in questi casi, le ragazze sono in gran parte del 2009, più due in deroga del 2008 come prescrivono le norme federali.

Io e Giraudi, in questo periodo, ci suddividiamo i compiti durante gli allenamenti individuali. Si spera di riprendere presto le competizioni.

Nella prima gara di campionato abbiamo tenuto testa per due tempi allo Spazio Talent, fermandoli sullo 0-0, poi loro hanno dilagato. Gran bella partita con la CBS: in entrambi gli incontri il nostro marcatore è stato il compagno Riccardo Riondino, classe 2010.

Prima che iniziasse il campionato abbiamo disputato anche un torneo sull’impianto metropolitano torinese di Vianney.

La squadra

Cosa posso dire sulla squadra? Nonostante le pause forzate si può affermare che le nostre atlete stanno compiendo un buon salto di qualità. Sul piano tecnico le nostre calciatrici non temono rivali. Senza dubbio loro sono molto più concentrate di un team maschile di coetanei.

Sono certo che alcune di loro faranno una bella carriera nelle prossime annate sportive. Stiamo sempre cercando di incentivare l’arrivo di nuove ragazze in squadra, vedremo cosa accadrà in futuro».

L’istruttore Giraudi è molto legato al territorio comunale carmagnolese essendo cresciuto sportivamente nella località San Bernardo. Lui ha giocato nel ruolo di difensore centrale con la fascia di capitano, ed ha aggiunto quanto segue.

«Sono entrato nel mondo del calcio femminile, per me del tutto nuovo, trascinato da mia figlia. Mi ci sono subito affezionato molto. Le ragazze si trovano tutte benissimo, sono tanto affiatate.

Loro potrebbero perdere una gara con un gran divario, ma l’importante è ritrovarsi dopo insieme a condividere l’esperienza. Quindi alla loro età, per fortuna, il gruppo ed il gioco comune è fondamentale e conta davvero più del risultato.

Mi dispiace davvero che in questi mesi siano tutte ferme limitandosi ad allenamenti individuali: il calcio è un’altra cosa, cioè le competizioni ed lo sviluppo del gioco con compagne ed avversari».

I nomi delle giocatrici del gruppo delle Pulcine di Rovera e Giraudi a Salsasio sono i seguenti. Alessia Bernabei, Elisa Bilanzuoli, Giulia Bonadie, Marta Cilluffo, Aurora Coco, Anna D’Onofrio, Chiara Ferrero, Alessia Giraudi, Elena Nicco, Saummouni Ouassila e Chiara Pezzano.