Home Belle notizie Dorina - Caselle Pulcini: Pregnolato goleador, non basta la grande prestazione della...

Dorina – Caselle Pulcini: Pregnolato goleador, non basta la grande prestazione della squadra di Tomasi

Gol, spettacolo e spalti gremiti al Varano Village: il Caselle supera con un pirotecnico 4-1 i padroni di casa del Dorina Accademy grazie alla tripletta del baby goleador Pregnolato e al gol che apre le marcature di Tomasi. Non basta la rete siglata da Maione ai gialloneri e una grande prestazione dei ragazzi che per tutti i 45′ di gioco non hanno smesso di lottare.

Partita avvincente e colma di azioni da gol da entrambe le parti del campo con il Caselle di Tomasi molto ordinato e il Dorina del giovane tecnico Germanò che prova a pungere in contropiede con Cardascia e Colaprico. Partono all’attacco fin dalle prime battute i rossoneri con il sinistro di Chouiba che vince un contrasto nei pressi dell’area avversaria e calcia troppo centralmente, blocca senza problemi Audisio.

Ad una manciata di minuti dallo scadere del primo tempo gli ospiti trovano il gol del vantaggio con Tomasi, bravo a sfruttare al meglio un contropiede che trova la difesa del Dorina troppo sbilanciata in zona offensiva, e trova il diagonale vincente che lascia immobile l’incolpevole Audisio, impeccabile per tutto il match. La risposta dei gialloneri è affidata ai piedi del numero 21 Damean, che recupera palla a centrocampo e calcia in porta senza pensarci su due volte ma è bravissimo in 2 tempi Ensabella a negargli la gioia del gol.

Nella seconda frazione il Dorina si fa molto pericoloso: prima con Cardascia, ma la sua conclusione viene respinta dall’ottimo intervento dell’attento Ensabella, poi con Tizzani, questa volta il tiro del numero 9 finisce alto. Il Caselle reagisce: azione personale, quasi di sfondamento, di Pregnolato che dalla destra del campo converge verso il centro, supera Attya e conclude col sinistro, attento Audisio che concede solo il corner. Dagli sviluppi del calcio d’angolo battuto da Danza, nella mischia Pregnolato è il svelto di tutti a realizzare la rete dello 0-2. Gol da rapace dell’area di rigore che aumenta le distanze  da uno sfortunato Dorina. I padroni di casa non mollano e lottano continuando a cercare il gol che riaprirebbe la partita. Tuttavia al 10′ Silvagni imbecca in profondità con un preciso filtrante rasoterra Pregnolato che mantiene a distanza di sicurezza Mallamace, e scappa verso Audisio palla al piede e batte quest’ultimo con un tocco sotto le gambe. Doppietta per il numero 10 e doccia fredda per il Dorina. Dorina che ha subito l’occasione per accorciare le distanze con Calaprico, ma il pallone gli rimbalza male davanti e non riesce a gonfiare la rete a porta guarnita.

Il terzo tempo si apre con i padroni di casa molto arrembanti, impensierendo più di una volta Ensabella, sempre bravo a chiudere la saracinesca. Estremo difensore rossonero che però non può nulla in occasione dell’eurogol firmato da Maione: il numero 8 si ritrova un pallone a mezz’altezza sulla trequarti, tira e disegna un arcobaleno che si infila nel sette. 1-3 e partita virtualmente riaperta. Però il Caselle non abbassa il baricentro, ma anzi va vicino almeno 2 volte alla quarta marcatura: Spiga colpisce il palo dalla trequarti campo con una palombella, D’Orsi si vede annullare un gol dopo una cavalcata di prepotenza per fallo commesso proprio su di lui. Gol che il Caselle trova grazie al solito Pregnolato: ennesimo contropiede capitalizzato al meglio dal 10 che viene lanciato a tu per tu con Audisio e sigla l’ 1-4 con un tocco delicato che chiude la partita.

DORINA-CASELLE 1-4
RETI(0-3;1-3;1-4): 13′ Tomasi (C), 5’st 10’st e 7’tt Pregnolato (C); 5’tt Maione (D).
DORINA: Audisio, Cardascia, Colaprico, Damean, Mallamace, Tizzani, Maione, De Vincentis, Attya. All. Germanò. Dir. Mallace
CASELLE: Ensabella, Chouiba, D’Orsi, Silvano, Spiga, Tomasi, Pregnolato, Danza. All. Tomasi. Dir. Braghin.

Edicola Digitale

Seguiteci sui Social

1,401FansMi piace
811FollowerSegui
37FollowerSegui
98FollowerSegui

I più letti

L’agenda della settimana: gli appuntamenti da non perdere

Agenda fitta, come sempre. Perché per stare al passo bisogna restare aggiornati. Si comincia con la riunione dei responsabili tecnici al Cit Turin (Corso...

Penguin’s Cup, festa al Lenci Poirino per i 2007

Il fine settimana scorso è stato tempo di tornei anche per gli Esordienti Fascia B 2007 in casa del Lenci Poirino. Anche in questo...

Viaggio tra i più gloriosi club del mondo: il Manchester United

Dopo avervi fatto conoscere meglio le più gloriose società italiane, è ora di fare un passo oltre i confini nazionali e intraprendere un nuovo...

Pulcini 2008, sette le partite ancora da disputare

641 partite disputate e solamente 7 ancora da giocare. Questi sono i numeri dei Pulcini 2008 al termine del campionato autunnale. Di queste sette,...

Articoli Correlati

Un affare di famiglia quello che lega Fabio Ceresa e il Rosta

L'amore per il calcio, ma soprattutto per i suoi due figli Alessandro e Francesco, hanno spinto Fabio Ceresa ad intraprendere l'avventura da dirigente. Anche...

L’unione dei Pulcini 2010 della Cbs di Samuele ‘Montero’ Peisino

Alla guida dei Pulcini 2010 della Cbs c'è da ormai tre anni Samuele Peisino, la sua carriera di istruttore segue quella brillante da difensore...

I Pulcini 2010 del Carmagnola di Simone Borin ed il riscatto in campionato

La ripresa di campionato si è rivelata un'ardua impresa per il Carmagnola 2010 di Simone Borin, i ragazzi hanno avuto qualche difficoltà nell'ingranare e...

Alessandro Nurchis e il Volpiano 2011, Sacchi come ispirazione e le abilità dell’oratorio

Sono ben 17 le reti segnate dal Volpiano 2011, per un inizio di stagione spumeggiante e carico di buona energia mostrata sia in partita...

La Torinese 2010 di Cervetti tra un quiz e l’altro con la voglia di ricominciare il sogno

Luca Cervetti ha sposato il progetto della Torinese e da questa stagione ne allena i Pulcini 2010. È ormai da qualche anno istruttore nella Scuola...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.