Massimo Ambrosini, un biondo ad Alpignano

Gradita presenza dell'ex Milan e nazionale al Torneo Pokerissimo

0
253
Massimo Ambrosini con Christian Bellanova (RSC Alpignano)
Massimo Ambrosini con Christian Bellanova (RSC Alpignano)

Domenica 9 maggio è stata l’ultima giornata del Torneo Pokerissimo organizzato dall’Alpignano per la categoria degli Esordienti 2006. All’atto finale sono giunte le squadre dilettantistiche qualificate dai turni precedenti: Chisola, Alpignano, Pro Eureka, Pianezza, Cbs e Cit Turin.

Con loro le professioniste Torino, Verona, Sampdoria e Venezia, le squadre svizzere del Bellinzona e del Rapid Lugano e due fiori all’occhiello della Scuola calcio lombarda, ovvero Pro Sesto e Alcione. Sull’edizione di Sprint e Sport di lunedì 10 potrete trovare il resoconto della manifestazione.

In casa Alpignano c’è stata anche un gradito ospite a sorpresa, vale a dire Massimo Ambrosini. Il biondo ex centrocampista ha disputato praticamente l’intera carriera con la maglia del Milan vincendo tutto quello che si poteva vincere a livello di club, appendendo poi le scarpette al chiodo dopo l’ultima esperienza alla Fiorentina.

Ambrosini ha vestito anche la maglia della nazionale italiana ed è stato convocato dagli azzurri per i campionato europei del 2000 (con Dino Zoff ct) e del 2008 (in panchina c’era Roberto Donadoni). Attualmente è opinionista di Sky Sport e in via Migliarone si è prestato per fare le foto con i ragazzi in campo e con i genitori presenti sugli spalti.