Cerca

Tornei

Pallone in Maschera: la Pro Eureka non dà scampo a nessuno, poker per Schiavello

Di Vita fa tripletta in un'altra gara da applausi: blucerchiati a punteggio pieno

pro 10

La super Pro Eureka 2010 dell'istruttore Pitton

Si è giocato nei campi del Cit Turin l’incontro tra le squadre San Giacomo Chieri e Pro Eureka della categoria Esordienti 2010, con i settimesi protagonisti di una prestazione sontuosa. Score eccellente per i ragazzi in rosso che appena scesi in campo hanno messo tanto fervore segnando un gol al minuto e marcando sempre di più la distanza per il recupero del punteggio. Se nel primo tempo la dea bendata non ha fatto nulla per mostrarsi alla squadra del San Giacomo Chieri, nel secondo tempo son stati i ragazzi stessi a prendere più coraggio nel provare a domare lo sfortunato destino, reggendo a testa alta e senza perdersi mai d’animo fino al fischio finale. La Pro Eureka porta a casa un poker regalato dal capitano della squadra Edoardo Schiavello, una splendida tripletta di Lorenzo Di Vita, tre doppiette rispettivamente di Doriano Cadau, Alessandro Rua e Alessio Guidabelli ed una meritatissima rete di Leonardo Merlo. Oltre al risultato, si conferma come una squadra ben consolidata, nella quale ogni giocatore sa bene come gestire palla e spazi nei giusti momenti. I ragazzi hanno anche mostrato diversi tricks più o meno precisi in campo, dando prova di avere confidenza e di portare del divertimento ed azzardo alla competizione. Il San Giacomo Chieri anche se rimasto allo stabile punteggio di partenza non ha mai gettato la spugna. Leonardo Dimasi, Francesco Bravetti, Lorenzo Russo e Cesare Quaranta hanno dato prova di essere ben in grado di intercettare e di poter cambiare gioco con volontà. Nonostante lo scarso possesso palla durante tutta la partita, la tenacia dei ragazzi in bianco ha saputo mettere i bastoni tra le ruote alla squadra avversaria sia creando qualche ostacolo durante la sua ascesa, sia facendo tirare aria di rivolta arrivando in qualche occasione a minacciare i pali.

Il San Giacomo Chieri Esordienti 2010

Pro show. Un primo e secondo tempo di fuoco per la Pro Eureka che segna 9 gol ad un ritmo incessante. Quasi impossibile per il San Giacomo Chieri invertire il flusso di gioco, anche se in determinate circostanze l’occasione dell’errore dell’avversario avrebbe potuto esser sfruttata con maggior convinzione. Leonardo Merlo, Edoardo Schiavello, Alessandro Rua e Doriano Cadau sfondano dai primissimi istanti dal fischio iniziale il catenaccio del San Giacomo Chieri, dando il “la” alla famelica ricerca di gol. Mentre inizia a farsi sempre più continua e pressante la presenza sotto la porta del San Giacomo Chieri, Edoardo Gusella il custode dei pali ha potuto ben poco per difendere la rete dalle velenose minacce di gol e traverse, spaesato alle volte anche dalla difficoltà dei compagni della difesa di creare un muro che fosse appena più difficile da valicare. Nelle file rosse della Pro Eureka invece, nell’arco del secondo tempo ed in un clima totalmente diverso, Alessio Guidabelli oltre a segnare la propria prima rete si fa notare anche per le sue abilità e ricercata disinvoltura con la palla, movimentando il gioco con diversi dribbling e finte contro la difesa avversaria. Sul fronte bianco del San Giacomo Chieri Leonardo Dimasi, Lorenzo Russo e Francesco Bravetti tentano di tenere in alto la speranza dei compagni portando palla controcorrente. Con grinta e determinazione Leonardo Dimasi cerca il gol in un paio di occasioni, insieme al piede pulito di Cesare Quaranta che battendo un calcio di punizione fa tremare i pali come il compagno. L’impegno in ogni caso a rallentare il gioco del Pro Eureka si fa notare, ma purtroppo non è bastato a perseguire con fiducia una possibile rimonta.

Costanza. Nel terzo tempo la preparazione e l’abilità dei ragazzi della Pro Eureka si conferma nella continuità fino al fischio finale. Nei ranghi avversari del San Giacomo Chieri il ritmo invece progressivamente tentenna nella consapevolezza del risultato ormai deciso della partita. La difesa continua a tentare di bloccare l’avanzata della Pro Eureka, bravi alla difesa Samuele De Corti, Gabriele Vallone e Alessandro Boselli che mai si son fatti trovare impreparati anche se superati dagli schemi di attacco avversari. Iniziata l’ultima tranche quindi con il risultato di 9-0 dai tempi precedenti, la Pro-Eureka diluisce nei quindici minuti rimanenti al termine del match gli ultimi pungenti cinque gol. Alessio Guidabelli, Lorenzo Di Vita, Doriano Cadau e Alessandro Rua con le loro reti portano a compimento la partita con il risultato di 14-0.

 

IL TABELLINO

Pro Eureka-San Giacomo Chieri 14-0

RETI: 3’ Merlo, 4’ Schiavello, 5’ Rua, 13’ Cadau, 2’ st Di Vita, 7’ st Guidabelli, 9’ 13’ e 14’ st Schiavello, 4’ tt Guidabelli, 5’ tt Rua, 7’ e 9’ tt Di Vita, 12’ tt Cadau.

PRO EUREKA: Taglialatela, Racchetto, Guidabelli, Rua, Cappuccio, Allegri, Ferrantino, Cadau, Merlo, Schiavello, Di Vita. All. Pitton.

SAN GIACOMO CHIERI: Gusella, Tigani, Vallone, De Corti, Quaranta, Dimasi, Bravetti, Russo, Boselli, Mundula, Putetto. All. De Fina. Dir. Tarantino.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Terzo Tempo

Caratteri rimanenti: 400

Edicola DIgitale