Cerca

Tornei

Il Toro spiazza tutti! Per i granata un trofeo per categoria nelle finalissime del primo Torneo Internazionale

Il Morevilla batte Asti e Bologna nella fase conclusiva dell'esclusiva manifestazione di casa Moretta

I padroni di casa del Morevilla

Il gruppone 2010 padrone di casa

Torna in campo per le ultime due giornate il Torneo Internazionale targato Morevilla. Questa volta le categorie coinvolte sono gli Esordienti classe 2010 e i Pulcini del 2011. Le gare di entrambe le annate sono state svolte in contemporanea, concentrando la fase a gironi nel pomeriggio di sabato per poi arrivare alle fasi conclusive nella giornata di domenica.

Matteo Pipino (a destra) insieme a un collega durante l'organizzazione del torneo

Per quanto riguarda la categoria dei più piccoli, i 2011, le società che hanno preso parte alla manifestazione sono: la Cremonese, l'Asti, il Pancaliericastagnole, il Torino, l'Albinoleffe, il Toro Club Gallarate, il Lascaris e ovviamente i padroni di casa Moretta. Tra i 2010 invece vanno aggiunte anche Pro Eureka, Centallo, Bologna, Alessandria e Bra.

Il Morevilla 2011 riesce ad ottenere un ottimo quarto posto in classifica

Il premio di giornata va alla professionistica Torino FC, che alzerà la la coppa anche con gli Esordienti 2010 diventando campionessa indiscussa della manifestazione. Il secondo posto dei classe 2011 va invece alla Cremonese, mentre a chiudere il podio c'è l'Albinoleffe, che ha battuto per poco i padroni di casa nella finale terzo-quarto posto. 

I ragazzi della Cremonese 2011 conquistano il secondo posto

I 2011 di Moretta si fanno comunque valere portando a casa una grande vittoria contro l'Asti sul 2-0 e un ghiotto 6-0 contro degli avversari da non sottovalutare ma già parecchio conosciuti: i vicini di casa del Pancalieri.

Gli Esordienti classe 2010 dell'Alessandria al completo

Passando per la categoria Esordienti, come già annunciato, il primo posto del podio veste i colori granata. L'Albinoleffe conquista il secondo mentre il terzo finisce nelle mani dell'Alessandria che riesce a disputare una buona finale terzo-quarto posto contro il Bologna. Quest ultima viene battuta con orgoglio anche dai 2010 padroni di casa, che chiudono la gara sull'1-0 con una grande rete di Tommaso Fenoglio.

I granata portano a casa la coppa della manifestazione con un primo posto in entrambe le categorie

Arriviamo alla fine della manifestazione, sinonimo però del tanto atteso momento delle premiazioni. Il premio al miglior giocatore della categoria Esordienti va a Cammarota, attaccante del Toro che ha segnato una gran doppietta nel match contro l'Albinoleffe. L'estremo difensore premiato per i 2010 invece è Tommaso Ferraris e veste i colori dell'Alessandria. Il miglior giocatore dei 2011 è Mozzi della Cremonese mentre il premio a miglior portiere, per questa categoria, va a Lorenzo Cardin di casa Albinoleffe. Ma il Morevilla riesce a prendersi il suo posto anche qui, perché il capocannoniere classe 2011 è proprio Francesco Battisti, mentre per gli Esordienti il premio va a Delmiglio, ancora una volta di casa Albinoleffe.

I Pulcini 2011 del PancalieriCastagnole

«Abbiamo tenuto testa a tutte le big che hanno partecipato alla manifestazione, dimostrando ancora una volta di essere una società in grado di potersela giocare fino all'ultimo - racconta Matteo Pipino, responsabile dei tornei in casa Morevilla -. Abbiamo portato in casa un livello di gioco altissimo a dimostrazione dell'importanza che aveva questo torneo per noi. Siamo molto felici di aver chiuso in bellezza».

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Terzo Tempo

Caratteri rimanenti: 400

Edicola DIgitale