Cerca

News

Pre Season Turin Trophy: nasce il quarto polo dei tornei

SkillStar, Caselette, Pro Collegno, Virtus Calcio, Beppe Viola e Real Orione per contrastare l'egemonia delle big torinesi

Pre Season Turin Trophy: nasce il quarto polo dei tornei

Non più soltanto SuperOsccar, Grande Slam e Gran Galà. Dall’idea iniziale di Alessandro Campo, SkillStar, Caselette, Pro Collegno Collegnese, Virtus Calcio, Beppe Viola e Real Orione Vallette sono pronti a partire col Pre Season Turin Trophy. Una manifestazione “parallela” a quelle classiche alle quali partecipano le big del calcio torinese che negli anni punta a diventare appuntamento altrettanto fisso

Sei società riunite per dare vita a una nuova manifestazione che vuole diventare anch’essa una classica d’inizio stagione. Con l’intento di essere una voce un po’ fuori dal coro rispetto ai club più blasonati del torinese. Per recitare un ruolo parallelo alle altre manifestazioni storiche che vanno in scena classicamente a settembre, SkillStar, Caselette, Pro Collegno Collegnese, Virtus Calcio, Beppe Viola e Real Orione Vallette sono ormai pronte per dare vita a un nuovo corso attraverso il Pre Season Turin Trophy, che dal 17 settembre all’8 ottobre, rigorosamente nei weekend, terrà banco sui 6 campi base coinvolgendo le annate dagli Esordienti 2010 ai Primi Calci 2015.

CAMPO PROMOTORE

A dare il la con l’idea iniziale e a promuoverne in prima persona la realizzazione attraverso la creazione di canali online ufficiali (sito, Facebook e Instagram), il Vicepresidente della SkillStar, Alessandro Campo, entusiasta per un progetto innovativo: «Ogni campo base avrà libertà di movimento e sarà di fatto autonomo rispetto a tutti gli altri. Ognuna delle società che hanno aderito ha così potuto scegliersi un’annata per la quale fare da società ospitante e siamo sicuri che viste le 24 partite garantite per ognuno dei sei tornei l’incasso potrà superare tranquillamente i costi di organizzazione. Abbiamo redatto un piccolo statuto insieme a Marco Roggero del Real Orione, il quale sarà Vicepresidente della manifestazione, e Fulvio Cocchi della Virtus Calcio che farà da Segretario, e siamo già a buon punto per i calendari».

FORMAT

«I tornei saranno composti da 8 squadre partecipanti: le 6 organizzatrici a seconda della disponibilità di annata più altre a invito (ad esempio nei 2010 ci saranno Bsr Gruglisco e Lesna Gold, ndr). A seconda del piazzamento nei gironi iniziali andranno tutte ad affrontarsi poi in una successiva fase Gold e Silver con le prime quattro da una parte e le restanti dall’altra - spiega ancora Campo -.

L’obbiettivo è far diventare l’evento una kermesse di primo livello per il calcio giovanile torinese negli anni futuri».

Non più “soltanto” SuperOscar, Grande Slam e Gran Galà dunque: a Torino ci sarà un quarto importante torneo prestagione.

SEGUI LA PAGINA FACEBOOK PER AGGIORNAMENTO SUI CALENDARI

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Terzo Tempo

Caratteri rimanenti: 400

Edicola DIgitale